Peperoni in agrodolce | velocissimi e cotti in padella

Oggi vediamo insieme come fare i peperoni in agrodolce.

Contorno sfizioso e felicissimo da preparare, i peperoni in agrodolce, richiedono solo la cottura in padella, senza bisogno di grigliarli per togliere la pelle. Una era delizia.

Peperoni in agrodolce

Chef: Svetlana Lucia Merli
Hai mai provato a preparare i peperoni in agrodolce? Un contorno perfetto per accompagnare carne o pesce. Perfetti anche per farcire panini aggiunti ad altri ingredienti.
4.25 da 8 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 10 min
Cottura 39 min
Tempo totale 49 min
Portata Contorni
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 150 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

  • 3 peperoni gialli
  • 3 peperoni rossi
  • Olio extra vergine d’oliva qb
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5 cucchiai aceto di vino
  • 3 zucchero

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Iniziare la preparazione dei peperoni in agrodolce.

  • Lavare i peperoni sotto l’acqua corrente, tagliarli in quattro, privandoli del torsolo, dei filamenti interni e dei semi ed infine tagliarli a strisce.
  • In una padella scaldare l’olio con uno spicchio d’aglio.
  • Unire i peperoni e farli cuocere per 10 -15 minuti con il coperchio a fiamma moderata, per farli ammorbidire.
  • Aggiustare di sale, versare l’aceto e lo zucchero.
  • Far cuocere per altri 20 minuti, senza coperchio, spegnendo la fiamma quando i peperoni si saranno ammorbiditi.
  • Servite i peperoni in agrodolce tiepidi oppure freddi.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.