Vai al contenuto

Cena sfiziosa: torta di patate con mortadella e provola

torta di patate con mortadella e provola

Ci sono molti modi per preparare la torta di patate: è un grande classico, ideale in ogni stagione, calda o fredda si lascia gustare sempre. La torta di patate con mortadella e provola è un ottimo piatto da portare in tavola in una serata d’inverno, o magari per fare contenti i più piccoli durante il weekend come strappo alla regola.

Torta di patate: un grande classico

Generalmente la conosciamo con il nome di gattò, ovvero la tortina di patate schiacciate che vengono poi preparate come uno sformato ripieno a base di mortadella e di formaggi. In questo caso, però, le patate vengono tagliate a rondelle, e il risultato finale è semplicemente più croccante. Per chi vuole davvero provare a cucinare qualcosa di diverso, soprattutto per il sabato sera, allora è una ricetta molto sfiziosa e non solo. Anche perché oggettivamente si può personalizzare in ogni modo, sfruttando gli ingredienti che si hanno in dispensa, o anche in scadenza, o in base al proprio gusto personale (che è sempre sacrosanto). E ora andiamo in cucina e mettiamoci subito all’opera.

Da provare: Torta rustica ai carciofi – Sicuramente così non l’hai mai provata!

Torta di patate con mortadella e provola

Chef: In cucina con il cuore
Una ricetta sfiziosa per una cena super calorica
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Portata Pizze e torte rustiche
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 350 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per la torta di patate con mortadella e provola

  • 800 g patate rosse
  • 80 g mortadella
  • 100 g provola
  • Rosmarino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la torta di patate con mortadella e provola

  • Lavare e sbucciare le patate. Tagliarle a fettine uniformi, garantendo uno spessore costante per una cottura omogenea.
  • Ungete leggermente una teglia con olio extravergine d’oliva. Disporre la metà delle fettine di patate sulla teglia, formando uno strato uniforme.
  • Adagiare le fette sottili di mortadella in modo uniforme sopra le patate.
  • Sovrapporre le fettine di provola sopra la mortadella, creando uno strato di formaggio che si fonderà durante la cottura.
  • Distribuire il restante delle fettine di patate a raggiera sulla parte superiore, formando uno schema a spirale o a ventaglio.
  • Irrorare il tutto con un sottile filo di olio extravergine d'oliva. Aggiungere rametti freschi di rosmarino per aromatizzare il piatto con il loro profumo.

Cuocere la torta di patate con mortadella e provola

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • Preriscaldare il forno a 200°C. Infornare la teglia per circa mezz’ora o fino a quando le patate saranno dorate e croccanti.
  • Una volta sfornato, lasciare riposare il gratin per alcuni minuti prima di servire. Questo consentirà ai sapori di amalgamarsi e alla consistenza di stabilizzarsi.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Tagliare il gratin in porzioni e servirlo ancora caldo. Aggiustare di sale e pepe secondo il vostro gusto personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.