Pizze fritte… gonfie e dorate, che crescono come palloncini!

Articolo aggiornato il 19 Febbraio 2022 da Le mille ricette

Le pizze fritte sono un pane buonissimo, considerate un lievitato diverso dal solito e realizzarle è veramente facile; inoltre la loro versatilità si presta ad essere utilizzate come piatto di portata, basta scegliere il condimento giusto, ma anche come spezza fame. Gustose a merenda se accompagnate con salumi o formaggi, ma anche come spezza fame durante il corso della giornata.

Ti potrebbero piacere…

pizze fritte abruzzesi

pizze fritte senza lievito

pizze fritte al forno

Pizze fritte gonfie e dorate

Chef: Valeria Festa
Le pizze fritte sono un lievitato alternativo e gustoso: perfette come pane da mettere a tavola ma anche da servire come aperitivo
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 minuti
Portata Pane e Lievitati
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 270 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa occorre per fare le Pizze Fritte

  • 250 g farina 0
  • 250 g Farina Manitoba
  • 280 m Acqua
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 5 g Sale e un filo di olio di oliva
  • Olio per friggere

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare Le Pizze fritte

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Continua dopo gli annunci…
  • Setacciare le due farine nella ciotola dell’ impastatrice.
  • Sciogliere il lievito in poca acqua ed unirlo alla farina.
  • Cominciare ad impastare, aggiungendo il resto dell’acqua, poca alla volta.
  • Unire il sale per ultimo ed un filo d’olio d'oliva.
  • Lasciar lavorare l’impasto per almeno 10 minuti, poi metterlo in una ciotola, coprirlo con la pellicola trasparente e lasciarlo lievitare per 4 ore, finché non sarà raddoppiato.
  • Stendere i 10 panetti col matterello e mettere a friggere in olio ben caldo.
  • Le pizze fritte sono dei micro panetti davvero gustosi: piacciono a grandi e piccoli. La ricetta indicata realizza circa 10 pezzi, ma se volete farne di più e conservarle potete raddoppiare le dosi
Condividi con i tuoi amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Change privacy settings