Polpette di carne all’indiana | ricetta originale con un condimento più cremoso

Oggi vediamo insieme come fare le polpette all’indiana.

Le polpette sono amate da tutti, grandi e piccini ed è forse uno dei secondi piatti con più varianti in assoluto. Le classiche polpette al sugo morbide, per i vegetariani la golosa variante zucchine e ricotta o ai finocchi, ma per chi ama il fritto, le sfiziose crocchette di patate. La versione di oggi è squisita, con spezie ed aromi che ci faranno amare lo stile etnico. Leggi la ricetta ed i consigli per prepararle al meglio. 

Polpette di carne all’indiana

Chef: Roby Mes
Vuoi preparare un secondo diverso dal solito, ma dal gusto straordinario e speziato? Prova le morbidissime polpette all’indiana e sentirai che bontà!
5 da 2 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Secondi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 210 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Come fare le polpette all’indiana

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per le polpette

    • 350 g carne macinata di manzo
    • 1 uovo
    • 3 cucchiai pangrattato
    • 2 cucchiai grana grattugiato
    • Sale qb
    • Pepe qb
    • 1/2 cucchiaino noce moscata

    Per condire

    • Olio evo qb
    • 1 cipolla
    • 200 ml panna da cucina
    • 1 cucchiaino curcuma
    • 1 pizzico peperoncino
    • 2 cucchiaini paprika dolce

    Preparazione della ricetta
     

    Come fare le polpette di carne all’indiana

    • In una ciotola porre la carne tritata con un uovo, 3 cucchiai di pangrattato, 2 cucchiai di grana, sale q.b, pepe q.b e mezzo cucchiaino di noce moscata.
    • Impastare il tutto con le mani e formare le polpette.
    • Soffriggere le polpette in una padella con olio e cipolla tritata per 15 minuti ed infine unire la panna da cucina con un pizzico di peperoncino, un cucchiaino di curcuma e 2 cucchiaini di paprika dolce.
    • Cuocere il tutto a fiamma bassa, mescolando spesso per altri 10-15 minuti.

    Consiglio goloso

    • Se amate il sapore piccante, potete sostituire parte della paprika dolce con quella piccante, assaggiando ovviamente man mano, per evitare che risultino troppo piccanti.
    • Nell’impasto delle polpette può essere aggiunto a piacere un cucchiaino di curry, il gusto speziato darà un tocco in più al piatto.

    Conservazione

    • Le polpette all’indiana si conservano in un contenitore ermetico, in frigorifero, per un giorno. Al momento di servirle, per non far perdere loro la cremosità, le polpette possono essere scaldate a bagnomaria: in un piatto coperto, poggiato su una pentola con un po’ d’acqua ed il tutto su un fornello a fuoco basso.

    Quanto costa preparare le polpette all’indiana?

    • Un piatto mediamente economico. Chi volesse risparmiare, può usare carne di pollo al posto del manzo. Non sarà come la ricetta originale indiana, ma altrettanto saporita e gustosa.

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.