Girasole di pasta-pizza: stupisci tutti in poche mosse!

Un piatto elegante e bello da vedere, ma soprattutto… buono da gustare! Sembra un girasole ma è una pizza. Ogni petalo del girasole è ripieno di una squisita farcitura. Da mangiare fino all’ultimo morso!

Ti potrebbero piacere…

pizza fritta abruzzese

pizza francesina

pizza senza impasto

pizza fritta in padella senza lievito

Pizza girasole con prosciutto e formaggio

Chef: Ida Vita
Ogni petalo è ripieno di una morbida e filante bontà! M'ama non m'ama… ah no aspettate! Quelle erano le margherite. Beh, comunque, vediamo come preparare la nostra deliziosa ricetta
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 40 min
Cottura 35 min
Tempo totale 1 h 15 min
Portata Pane e Lievitati
Cucina Italian
Porzioni 4 Persone
Calorie 251 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per fare il girasole

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la pasta

    • 500 g farina 0
    • 250 ml acqua
    • 1/4 cubetto di lievito di birra
    • 1 cucchiano di zucchero
    • 25 ml olio evo
    • 2 cucchiaini di sale

    Per la farcia

    • formaggio silano affumicato (caciocavallo)
    • prosciutto cotto

    Preparazione della ricetta
     

    Come fare il girasole di pasta per pizza

    • Impastare la farina e l'acqua su un piano da lavoro e sciogliere 1/4 di cubetto di lievito di birra, il cucchiaino di zucchero, aggiungere 25 ml di olio evo e, solo ad impasto già formato, unire 2 cucchiaini di sale.
    • Formare un panetto liscio ed elastico e metterlo a lievitare fino al raddoppio del volume.
    • Trascorso il tempo necessario, sgonfiare l'impasto, dividerlo in 2 parti e formare due dischi di uguale spessore.
    • Fsrcire un disco con formaggio silano affumicato (anche provola o scamorza affumicata) e prosciutto cotto e coprire con l'altro disco.
    • Per fare la forma del girasole, prendere una tazza di medie dimensioni e metterla al centro, tagliare tutto intorno degli spicchi e poi arrotolarli su se stessi.
    • Togliere la tazza e mettere nuovamente a lievitare il girasole per circa un'oretta, cuocere in forno preriscaldato a 180 ° per 35-40 minuti.

    Consiglio goloso

    • Per rendere il girasole ancor più buono e profumato, la parte centrale, dove era messa la tazza, si può decorare con semi di sesamo, di lino o altri semi a proprio gusto personale. Una volta cotto, sembrerà davvero un fiore con la parte centrale decorata.
    • La farcitura può essere ovviamente cambiata: ricotta e spinaci, speck e provola, pecorino e pere. Insomma, basta liberare la fantasia per realizzare un girasole adatto ai gusti di tutta la famiglia.

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.