Vai al contenuto
Home » Gnocchi di Zucchine: rivisitazione leggera e saporita del piatto tradizionale (senza patate e senza uova)

Gnocchi di Zucchine: rivisitazione leggera e saporita del piatto tradizionale (senza patate e senza uova)

gnocchi di zucchine

Mentre ci avviciniamo alla fine dell’estate, la voglia di goderci al massimo i sapori estivi diventa sempre più forte. E quale modo migliore di farlo se non con una ricetta a base di zucchine? Queste verdure sono state le protagoniste indiscusse delle nostre tavole per tutta l’estate. Ma hai mai pensato di trasformarle in deliziosi gnocchi? Una variante fresca e leggera che non rinuncia al gusto.

Le zucchine, infatti, sono incredibilmente versatili: puoi gustarle marinate a crudo senza aceto, realizzare delle zucchine croccanti al forno, oppure sperimentare una schiacciata di zucchine e farina di ceci. E se sei alla ricerca di conservare per più tempo questo sapore estivo, puoi provare le zucchine sott’olio senza aceto. Ma non fermiamoci qui! Esplora queste 10 idee per primi piatti con zucchine e lasciati ispirare.

Ma ora, senza ulteriori indugi, immergiamoci nel mondo degli gnocchi di zucchine!

Gnocchi di zucchine

Chef: Patty Piperita
Scopri come realizzare gustosi gnocchi di zucchine senza l'uso di uova e patate, ideali per chi cerca una variante fresca e leggera del classico piatto
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta Condividi su Pinterest
Preparazione 40 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 45 minuti
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 3 Persone
Calorie 322 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per preparare gli gnocchi di zucchine

Per gli gnocchi

  • 500 g zucchine già pulite
  • 1 cipolla
  • 20 ml olio extravergine di oliva
  • 300 g farina
  • 50 g Parmigiano Reggiano grattugiato
  • Un pizzico sale e pepe

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la cottura e condimento

  • Alcune foglie basilico fresco
  • 1 noce burro senza lattosio
  • Parmigiano extra per guarnire

Preparazione della ricetta
 

Come fare gli gnocchi di zucchine

    Preparare le Zucchine

    • Iniziare lavando accuratamente le zucchine sotto acqua corrente.
    • Asciugare le zucchine e, utilizzando un coltello affilato, spuntarle e tagliarle in pezzetti sottili.
    • Tritare finemente la cipolla, assicurandosi di ottenere una consistenza uniforme.
    • In una padella antiaderente, versare l’olio d’oliva e riscaldarlo a fuoco medio.
    • Aggiungere la cipolla tritata e soffriggere fino a che diventi dorata.
    • Incorporare le zucchine tagliate, riducendo il fuoco e lasciandole cuocere lentamente per ammorbidirle. Evitare di aggiungere sale in questa fase.

    Frullare e Scolare

    • Una volta che le zucchine sono cotte, trasferirle in un mixer o frullatore.
    • Frullare alla massima potenza fino a ottenere una crema liscia.
    • Per rimuovere l’eccesso di liquido, posizionare un canovaccio pulito su una ciotola e versare il composto di zucchine.
    • Strizzare il canovaccio diverse volte, facendo attenzione a non bruciarsi se il composto è ancora caldo.

    Preparare l’Impasto

    • Trasferire il composto di zucchine in una ciotola grande.
    • Iniziare a condire con sale, pepe e aggiungere il parmigiano grattugiato, mescolando bene.
    • Gradualmente, aggiungere la farina, mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi. La quantità di farina necessaria potrebbe variare in base all’umidità delle zucchine.

    Formare gli Gnocchi

    • Spolverizzare un piano da lavoro con un po’ di farina.
    • Prendere una porzione dell’impasto e rotolarla delicatamente per formare cordoncini di medio spessore.
    • Con l’aiuto di un coltello o di una rotella tagliapasta, tagliare piccoli segmenti e, se desiderato, modellarli a forma di pallina o dare la tipica forma degli gnocchi con una forchetta.

    Cottura e Condimento

    • Riempire una grande pentola con acqua e portare a ebollizione. Aggiungere un pizzico di sale.
    • Mentre l’acqua si riscalda, in una padella separata, sciogliere una noce di burro a fuoco basso.
    • Quando l’acqua inizia a bollire, immergere delicatamente gli gnocchi.
    • Non appena gli gnocchi vengono a galla (indicando che sono cotti), utilizzare una schiumarola per trasferirli nella padella con il burro.
    • Rosolare gli gnocchi fino a quando non saranno diventati leggermente dorati. Infine, guarnire con parmigiano grattugiato e foglie di basilico fresco per un tocco di sapore in più.
    • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

    • Gli gnocchi di zucchine rappresentano una meravigliosa alternativa ai tradizionali gnocchi di patate. Con la loro consistenza leggera e il sapore distintivo delle zucchine, sono perfetti per una cena estiva o come piatto da portare in un picnic. Accompagnali con un buon vino bianco e goditi il gusto dell’estate in ogni boccone. Buon appetito!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.