Prugne sciroppate: come conservare le susine per l’inverno (pronte in 20 minuti)

Anche la frutta può diventare un dolce golosissimo e sfizioso. Ne sono la riprova queste susine cotte aromatizzate.

Una valida alternativa per soddisfare quella irrefrenabile voglia di dolce che ogni tanto ci prende.

E sono pronte in appena 5 minuti!

Potete usare, volendo, anche altri tipi di frutta, come ad esempio le pesche sciroppate veloci e i mandarini cinesi sciroppati.

Da provare: ciliegie sotto spirito.

Prugne sciroppate

Chef: Acquolina Lina
Per la merenda o per guarnire dolci, le prugne sciroppate sono una vera chicca da consumare in ogni occasione.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 5 min
Cottura 10 min
Tempo totale 15 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 10 Persone
Calorie 100 kcal

Ingredienti  

Come preparare le susine caramellate

  • 500 g. susine
  • 200 g. zucchero semolato
  • 50 g. zucchero a velo
  • succo di mezzo limone
  • 1 pezzetto di cannella sbriciolata
  • 5 chiodi di garofano

Preparazione della ricetta
 

Cosa ci serve per preparare le prugne sciroppate intere

  • Raccogliere in un tegame le susine non troppo mature, aggiungervi lo zucchero semolato, lo zucchero a velo, il succo di mezzo limone, un pezzetto di cannella sbriciolata, 5 chiodi di garofano.
  • Portare il tegame sul fuoco, fare cuocere per 20 minuti.
  • Trasferire il composto in vasetti già sterilizzati in forno. Scopri come sterilizzare correttamente i vasetti per conserve o marmellate.
  • Una volta raffreddate, si conservano in un luogo fresco e asciutto lontano dalla luce.
Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.