Cantucciotti al cacao con gocce di cioccolato e nocciole, ottimi da inzuppare

Oggi vediamo insieme come fare i:

Cantucci al cioccolato

cantucci sono dei biscotti di origine Toscana, con la doppia cottura che li caratterizza, conferendo loro una croccantezza ed un sapore spettacolari. I cantucci esistevano sin dall’antico Roma e, proprio per la loro cottura doppia, riuscivano a conservarsi a lungo, divenendo quindi nutrimento ideale per le truppe in battaglia. Oggi si preparano in tutta Italia e in diverse varianti: cantucci morbidi e cantucci croccanti senza burro con olio.

Cantucci al cacao e nocciole

Chef: Acquolina Lina
Voglia di un biscotto croccante perfetto da inzuppare in un vino dolce o liquore? Prova i cantucci al cacao e delizierai le tue fresche serate di fine estate.
5 da 8 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Pasticcini e Dolcetti
Cucina Italiana
Porzioni 8 Persone
Calorie 186 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per fare i cantucci al cacao

  • 225 g Farina 00
  • 20 g cacao amaro
  • 140 g zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tazzina latte
  • 1/2 tazzina vin santo
  • 1 cucchiaino bicarbonato
  • 1 cucchiaini succo di limone
  • 50 g gocce di cioccolato
  • 35 g granella di nocciole

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare i cantucci al cacao

  • Raccogliere su di un piano da lavoro 225 g di farina 00 con 20 g di cacao amaro e 140 g di zucchero, mescolare le polveri.
  • Rompere al centro un uovo, aggiungendo una tazzina di latte e mezza di vin santo.
  • Iniziare a mescolare con una forchetta, unire 1 cucchiaino di bicarbonato già sciolto in un cucchiaino di succo di limone.
  • Aggiungere infine 50 g di gocce di cioccolato e 35 g di granella di nocciole.
  • Impastare formando 2 fioloncini leggermente schiacciati, spennellare con del latte e cospargere di zucchero di canna. Cuocere i filoncini a 180° per 20 minuti.
  • Togliere dal forno e aspettare 10 minuti.
  • Tagliare i filoni a fette trasversali di circa 1 cm e 1/2, per formare i cantucci ed infornare nuovamente per altri 10 minuti a 180°.

Consiglio goloso

  • I cantucciotti al cacao sono buonissimi inzuppati nel vin santo o in un altro vino dolce.

Conservazione

  • I cantucci al cacao si conservano per giorni in un contenitore di latta.

TI POTREBBERO PIACERE…


cantucci al miele

cantucci della nonna

cantucci di pandoro con nocciole

cantucci al cioccolato e pistacchi

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.