Ciambella di frittata con salame piccante e scamorza – ciambella rustica deliziosa

Oggi vediamo insieme come fare la:

ciambella di frittata

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Una ricetta deliziosa, semplice e perfetta da servire a cena, come alternativa alla classica frittata; la farcitura proposta è con salame piccante e scamorza, ma ovviamente ci si può sbizzarrire con la fantasia e creare gli abbinamenti che piacciono di più, a seconda dei gusti di tutta la famiglia. Se ami i secondi con le uova, prova anche la frittata light al forno, leggera e saporita e la frittata di fagiolini al forno.

Ciambella di frittata con salame e scamorza

Chef: Anna Ardito
Un secondo che piacerà sicuramente a grandi e piccini, la ciambella di frittata può essere farcita come più ti piace. Libera la fantasia ed avrai già l’idea gustosa per pranzo o cena.
5 da 6 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Secondi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 6 Persone
Calorie 213 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per fare la ciambella di frittata

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per una teglia da 20 cm

    • 9 uova
    • Formaggio pecorino q. b
    • 1 pizzico Sale fino
    • Origano qb
    • Pepe qb
    • 300 g Scamorza
    • 100 g salame piccante o dolce secondo i gusti

    Per lo stampo

    • 10 g burro

    Per lo stampo

    • 10 g farina

    Preparazione della ricetta
     

    Come fare la ciambella di frittata

    • Preriscaldare il forno a 180 gradi.
    • Tagliare la scamorza a dadini, sgusciare le uova in una ciotola e sbatterle con una frusta.
    • Salare, pepare, unire il pecorino, l’origano e metà dei dadini di scamorza.
    • Imburrare ed infarinare uno stampo da ciambella da 20 cm di diametro e versarvi il composto.
    • Disporre sopra all’impasto le fettine di salame e la restante scamorza.
    • Far cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 30 minuti o finché la frittata non sarà ben dorata.
    • Sfornare e lasciar intiepidire 5 minuti prima di toglierla dallo stampo.
    • Capovolgerla su un piatto da portata, girarla dalla parte dove ci sono le fette di salame e servire con una decorazione di origano fresco, se piace.

    Consigli e varianti

    • La ciambella di frittata può essere farcita anche con altri affettati, se non piace il salame: mortadella, prosciutto cotto, speck, fesa di tacchino ecc.
    • Al posto della scamorza può essere usato qualsiasi altro formaggio a pasta semi-dura.
    • Volendo si può riempire con verdure già passate in padella con olio aglio o cipolla ed inserite nell’impasto di uova.

    Conservazione

    • La ciambella di frittata si conserva in frigo, chiusa in un contenitore ermetico, per massimo 2 giorni.
    • Ottima da portare in spiaggia per un pranzo veloce, già tagliata a fette.

    TI POTREBBERO PIACERE…

    rotolo di frittata con zucchine prosciutto e scamorza

    frittata al forno con verdure e mozzarella

    rotolo di frittata con spinaci e tonno

    1 commento su “Ciambella di frittata con salame piccante e scamorza – ciambella rustica deliziosa”

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.