Vai al contenuto
Home » Crudismo o raw food, ricette a “crudo” perfette per l’estate contro il caldo

Crudismo o raw food, ricette a “crudo” perfette per l’estate contro il caldo

  • Serena 
  • 4 min read
ricette-crudo

D’inverno non aspettiamo altro che arrivi l’estate per andare al mare; in estate, accade lo stesso nei confronti dell’inverno. Non ci accontentiamo mai, ma una cosa è certa: in qualsiasi stagione, vogliamo mangiare bene. Possiamo farlo? Assolutamente sì, prendendo spunto dal crudismo o raw food, quindi ispirazioni di ricette a crudo perfette per l’estate.

Crudismo o raw food, la tendenza che ci salva in estate

ricette-estate-crudo

Per spiegare cos’è il raw food, o crudismo, non possiamo che attingere dalla descrizione tecnica di questo regime alimentare: in pratica, si possono mangiare cibi che non sono stati né elaborati né riscaldati oltre i 47 °C. I raw food, poi, sono tradizionalmente i cibi che non sono stati cotti; invece, i living food sono i cibi che sono stati attivati. Naturalmente ciò non significa che dobbiamo seguire una dieta esclusivamente crudista, ma è un invito a provare nuove ricette, per variare i pasti e soprattutto per non essere costretti ad accendere i fornelli.

Ricette senza cottura: le ispirazioni

La bella stagione ci fa ricercare cibi freschi, leggeri e gustosi. Certo, per quanto non immaginiamo le domeniche senza le lasagne o l’arrosto, anche il nostro corpo ci richiede delle preparazioni più leggere. Cosa preparare? Quali sono le ricette che non richiedono cottura ottime da gustare? Pensiamo all’insalata di salmone, finocchio e capperi: non dobbiamo cuocere nulla, perché in questo caso possiamo usare il salmone affumicato.

Un altro grande classico della tavola estiva? Gli involtini di bresaola o di salmone affumicato, da condire come più preferiamo. Per esempio con il formaggio spalmabile, come Philadelphia, stracchino, crescenza o robiola. Abbiamo l’imbarazzo della scelta, e siamo liberi di aggiungere ulteriori sapori, tra cui noci e rucola. Oltre al fatto che non dobbiamo accendere il forno, pensiamo al fatto che sono preparazioni che, di base, ci consentono di sperimentare.

ricette-crudo-estate

Tra le ricette furbe, invece, un bel tagliere: questa è sempre l’idea perfetta, perché anche in questo caso possiamo giocare con la personalizzazione. In foto, vi diamo un’idea molto interessante, ovvero con salatini, salumi, formaggi, pane, prosciutto crudo, olio e aceto balsamico, per “pucciare” il pane. E ancora sottaceti, sottoli e tante altre idee sfiziose che non ci fanno accendere i fornelli, ma che ci fanno fare un figurone a tavola.

Portate principali senza cottura

In questo caso rientrano tutte le insalate, ma non solo. La classica caprese è un evergreen, magari con mozzarella di bufala e pomodori. Ma perché non aggiungere ulteriori ingredienti, come pesto alla genovese spalmato sul pane? Ottima, invece, l’insalata di avocado, che ultimamente è enormemente in uso, non solo spalmato sul pane (tostato, ma la scelta è solo vostra), oppure ridotto a “pesto” per condire l’insalata o la pasta (anche in questo caso, scegliete voi).

E perché non abbinarlo a un’ottima mousse di tonno? Possiamo anche preparare dei deliziosi crostini. Come portate principali troviamo il guacamole, il gazpacho andaluso, gli spaghetti di zucchine con pomodoro, la ceviche. Particolare attenzione agli spaghetti di zucchine, tra l’altro, che possono salvare la cena o il pranzo, con un abbinamento che preferiamo: abbiamo menzionato il pomodoro, ma si trovano tante ricettine sfiziose.

Ricette dolci crudi

Sì, anche i dolci crudi sono un vero e proprio must! E, a tal proposito, possiamo prepararne quanti ne vogliamo, come il tiramisù con gli amaretti, il tiramisù con cioccolato bianco e fragole, la crema alla ricotta, cioccolato e caffè, o ancora la cheesecake, la mousse… per fortuna, non dobbiamo nemmeno rinunciare a quella coccola dolce che tanto ci è cara a fine giornata!

Ricette e consigli che potrebbero interessarvi

Come riutilizzare l’insalata avanzata

Quale riso scegliere per l’insalata

Insalata di zucchine con 1 solo minuto di cottura

Insalata fredda di lenticchie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.