Paella di carciofi: una novità da assaggiare assolutamente

La paella: il piatto simbolo della cucina iberica

La paella è uno dei principali vanti della cucina spagnola. Ne esistono tantissime varianti, e non esiste una ricetta “certificata”.

La paella è perfetta per i momenti di condivisione e convivialità, per momenti di allegria e spensieratezza con i vostri amici. Ti vedi già coi tuoi amici attorno a un tavolo a gustare paella nel tuo giardino? Bene, allora devi assolutamente preparare questa ricetta.

E ovviamente, da servire con la paella, non può mancare LA SANGRIA!

Ti potrebbero piacere…

risotto con cavolo rosso

riso al forno con ragù

risotto zucca e pancetta bimby

riso venere con gamberetti e avocado

Paella di carciofi

Chef: Simone Mastrantonio
Quando si vuol preparare un gustoso piatto, con poco, ecco la Paella di Carciofi. Semplice, veloce ed economica!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 5 min
Portata Primi Piatti
Cucina Spagna
Porzioni 2 persone
Calorie 240 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per la paella di carciofi

  • 160 g. riso Vialone nano, Arborio o Carnaroli
  • 1 peperone rosso di piccole dimensioni
  • 1 cipolla bianca di piccole dimensioni
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 zucchina di piccole dimensioni
  • Foglie di mentuccia q.b.
  • Scorza di limone q.b.
  • 1/2 cubetto di dado vegetale
  • 1 bustina di zafferano
  • Sale, pepe, olio evo
  • Acqua q.b.
  • 1 barattolo di carciofini sott’olio

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la paella di carciofi

  • Tagliare le verdure: i carciofini a metà, il peperone e le zucchine a cubetti delle stesse dimensioni, la cipolla e l'aglio a fettine, dopodiché, grigliare da un lato i carciofini in una padella antiaderente, senza aggiungere grassi.
  • Nella stessa padella, versare un giro d'olio e unire la cipolla e l'aglio.
  • Ora aggiungere la zucchina, il peperone e un pizzico di sale, mescolare e lasciare rosolare per circa 5 minuti.
  • Aggiungere il riso e lo zafferano, mescolando bene il tutto.
  • Aggiungere l'acqua a coprire, il mezzo cubetto di dado vegetale e lasciare cuocere aggiungendo man mano acqua, fino a cottura del riso e delle verdure.
  • Assaggiare e regolare di sale se necessario.
  • Posizionare i carciofini sopra al riso, le foglie di mentuccia, una grattugiata di scorza di limone e completare con una macinata di pepe nero.

Prova anche: carciofi al forno alla napoletana e vellutata di carciofi, due ricette strepitose!

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.