Vai al contenuto

Pizzarello, tipico Pan focaccia pugliese con il Bimby

Pizzarello, Tipico Pan Focaccia Pugliese Con Il Bimby

Oggi vediamo insieme come fare il pizzarello.

Il pizzarello pugliese è un misto tra pane e focaccia; croccante e gustoso è ottimo accompagnato da salumi o formaggi. La particolarità di questo pane è la sua forma, creata dall’accoppiamento di due panini uni affianco all’altro.

Pizzarello pugliese

Chef: Anna Contursi
Hai mai assaggiato il pizzarello pugliese? Ecco una ricetta per prepararlo come l’originale. Provare per credere!
5 da 2 voti
Stampa la ricetta
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Lievitazione 3 ore
Tempo totale 3 ore 50 minuti
Portata Pizze e torte rustiche
Cucina Italiana
Porzioni 6 Persone
Calorie 220 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa occorre per fare il pizzarello

  • 1 patata piccola lessa da 100 g circa
  • 30 ml olio extravergine d’oliva
  • 200 ml acqua
  • 10 g lievito di birra anche meno se si allunga la lievitazione
  • 200 g farina 0
  • 200 g semola rimacinata
  • 1 cucchiaino abbondante sale
  • 1 cucchiaino raso zucchero
  • 2 pomodorini tagliati a metà
  • Origano a piacere
  • Olio evo q.b.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare il pizzarello

  • Mettere nel boccale del Bimby acqua, lievito e zucchero:
  • min. 37° vel. 2.
  • Aggiungere le farine, la patata schiacciata e l’olio: impastare 3 min. a vel Spiga: l’impasto deve risultare morbido, ma non appiccicoso.
  • Far crescere nel boccale per 1 ora circa.
  • Ovviamente per chi non avesse il Bimby, il pizzarello può essere impastato a mano oppure nella planetaria.
  • Dividere l’impasto in sei panetti da 130-140 g.
  • Stedere in forma rettangolare e arrotolare formando un filone, unire due filoni insieme.
  • Mettere i filoncini in una teglia unta di olio, distanziati tra loro e lasciarli lievitare per 2 ore circa.
    Pizzarello
  • Posizionare sopra i pomodorini, l’origano, un pizzico di sale e olio. Cuocere in forno caldo a 250° sul piano basso del forno.
  • Spostare al centro per teminare la cottura. Sono cotti quando risulteranno belli dorati.

Consiglio goloso

  • Il pizzarello può essere mangiato al naturale oppure farcito con affettati a piacere.
  • Ottimo anche ripieno di mozzarella e pomodoro a fette.

Conservazione

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • Questo delizioso Pan focaccia pugliese si conserva per un giorno in un sacchetto per alimenti. Può essere scaldato prima di gustarlo; in questo modo manterrà la croccantezza come appena sfornato.
  • Il pizzarello si può congelare e tenere in freezer per massimo 2 mesi. Toglierlo dal freezer un’oretta prima di mangiarlo oppure scongelarlo direttamente in forno con il grill o nel microonde.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

  • Se ami i lievitati pugliesi, prova anche la focaccia barese bimby.

4 commenti su “Pizzarello, tipico Pan focaccia pugliese con il Bimby”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.