CANNOLI VELOCISSIMI CON CREMA AL CIOCCOLATO

Festa da preparare all’ultimo minuto? Non trovi una pasticceria aperta? Prepara questi cannoli velocissimi.

Cannoli velocissimi con crema al cioccolato

Chef: Dina Gintsburg
Festeggiamenti improvvisi? Ecco come preparare dei pasticcini rapidi rapidi
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 10 min
Cottura 10 min
Tempo totale 20 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 12 Cannoli

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa occorre per preparare i cannoli velocissimi con crema al cioccolato

  • 1 sfoglia rettangolare
  • 1 uovo zucchero semolato q.b.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la crema:

  • 250 ml latte
  • 3 tuorli
  • 60 g zucchero semolato
  • 50 g fecola o farina
  • 100 g cioccolato fondente o al latte a secondo dei vostri gusti
  • zucchero a velo q.b. per spolverare

Preparazione della ricetta
 

Come si prepara ai cannoli velocissimi con crema al cioccolato

  • Prendere una sfoglia, srotolarla e tagliare in 12 strisce.
  • Spennellare sopra l’uovo (è la parte che rimarrà all’esterno), ed iniziare ad arrotolare le strisce sui coni sovrapponendo la sfoglia, passare nello zucchero semolato e infornare per 10 minuti.
  • Far raffreddare.

Preparare la crema:

  • portare ad ebollizione il latte. A parte montare i tuorli con lo zucchero e aggiungere la fecola, mischiare per bene.
  • Appena il latte inizia a bollire versare il composto di uova e mescolare, facendo attenzione a non far attaccare la crema. Nel frattempo tagliare il cioccolato fondente (o quello al latte a seconda dei vostri gusti) in piccoli pezzettini.
  • Appena la crema sarà cotta, spegnere il fuoco e buttarci i pezzetti di cioccolato, mischiando finchè non si sarà sciolto, far raffreddare la crema al cioccolato. Riempire i nostri cannoli e spolverare a piacere con lo zucchero a velo

Cannoli o cannoncini?

Nonostante l’assonanza dei due termini, le storie dei due dolci sono molto diverse. I cannoli come sappiamo sono siciliani ed ebbero origine probabilmente durante le invasioni saracene. Invece la versione mignon, il pasticcino, è di origine piemontese nel periodo della Belle Epoque. Il ripieno era allo zabaione e veniva rifinito con la granella di nocciole. Dal Piemonte ed dalla Sicilia fecero poi il giro del mondo.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.