Vai al contenuto
Home » CARCIOFINI SOTT’OLIO, la RICETTA della conserva PERFETTA

CARCIOFINI SOTT’OLIO, la RICETTA della conserva PERFETTA

Carciofini Sott’olio

Oggi vediamo insieme come fare i carciofini sotto’olio.

Le conserve sono sempre molto amate, danno la sensazione di avere in casa tutto l’occorrente per la dispensa piena. Ogni stagione ha la sua conserva da riporre, per poi essere mangiata  in famiglia ed assaporata in tutta la sua bontà! 

CARCIOFINI SOTT’OLIO

Chef: Anna Salomone
Una delle conserve più amate dell’inverno, i carciofini sott’olio, sono squisiti da gustare come antipasto o come contorno. Leggi la ricetta per un risultato perfetto!
5 da 2 voti
Stampa la ricetta Condividi su Pinterest
Preparazione 30 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 40 minuti
Portata Marmellate e Conserve
Cucina Italiana
Porzioni 8 Persone
Calorie 140 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa occorre per fare i carciofini sott’olio

  • 3 kg carciofini
  • 2 limoni
  • 1 l aceto bianco
  • 1 l acqua
  • 1 manciata sale grosso
  • olio di oliva
  • peperoncino
  • aglio
  • origano
  • menta essiccata
  • alloro
  • chiodi di garofano

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare i carciofini sott’olio

    Pulire i carciofi

    • Mondare i carciofini dalle foglie esterne più dure e pareggiare i gambi.
    • Tuffarli in acqua acidula con il succo dei limoni.
    • In una pentola, portare a bollore l’acqua, l’aceto e il sale.

    Cuocere i carciofini

    • Far cuocere i carciofini per 10 minuti dalla ripresa dell’ebollizione. Scolare e mettere a sgocciolare su un canovaccio pulito.
    • Lasciar raffreddare ed asciugare per 4 ore.

    Invasare i carciofini sott’olio

    • Disporli nei vasetti sterilizzati, cospargendo gli strati con origano, peperoncino, aglio e menta.
    • Versare l’olio alla fine, coprendo per oltre un dito l’ultimo strato. Aggiungere 1 foglia di alloro e 2 chiodi di garofano.
    • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

    • Non tappare subito i vasetti, nel caso fosse necessario, rabboccare altro olio, ma solo quando il livello resta stabile. Chiudere quindi i barattoli e riporre i carciofini sott’olio in dispensa per un minimo di 10 giorni prima di mangiarli.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.