CIAMBELLONE BRIOCHE DELLE FESTE

Chi lo ha detto che il ciambellone va bene solo per la mattina? Questo Ciambellone delle Feste, elegante e scenografico, è perfetto anche per esser servito nei nostri pranzi e cene natalizi.

Morbido, soffice, che si scioglie in bocca e con un ripieno di cioccolata. Una vera bontà da gustare a ogni morso.

Ciambellone brioche delle feste

Chef: Adriana Cipriano
Un ciambellone vestito di Natale! E' il ciambellone brioche delle feste. Profumato, morbido, soffice, goloso
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 2 h
Cottura 40 min
Tempo totale 2 h 40 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 16 persone
Calorie 200 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per il ciambellone brioche delle feste

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per il primo impasto

    • 200 g. farina manitoba
    • 140 ml acqua
    • 30 g. zucchero
    • 15 g. birra fresco o 4 di lievito secco

    Per il secondo impasto

    • 200 g. farina 0
    • 170 g. farina manitoba
    • 100 g. zucchero
    • 2 uova
    • 100 g. burro morbido
    • 40 g. latte
    • 1 pizzico di sale
    • scorza grattugiata di un limone

    Per la farcia

    • 150 g. marmellata di albicocche
    • 100 g. castagne lessate e schiacciate
    • 30 g. cacao amaro
    • 30 g. frutta secca tritata
    • 30 g. zucchero

    Per la glassa

    • 150 g. zucchero a velo succo di limone q.b.

    Per decorare

    • melograno
    • pistacchi tritati
    • codette dorate

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare il ciambellone brioche delle feste

      Per gli impasti

      • Sciogliere il lievito di birra nell'acqua, impastando con la farina e lo zucchero (se usate quello secco non serve scioglierlo).
      • Lasciare lievitare nel forno spento per un’ora e mezza circa.
      • Miscelare le due farine e aggiungere il preimpasto. Unire il latte e lo zucchero, poi impastare aggiungendo le uova.
      • Quando l'impasto sarà omogeneo aggiungere il burro a tocchetti piccoli un po' alla volta ed infine aggiungere il sale e la scorza di limone grattugiata.
      • Lavorare la pasta per 10-15 minuti finché sarà morbida e liscia.
      • Metterla a lievitare in una ciotola leggermente unta di burro.
      • Coprire con pellicola e lasciare lievitare per tre ore (il volume dell'impasto deve raddoppiare).

      Per la farcia

      • Mescolare insieme tutti gli ingredienti, rovesciare la pasta sul piano di lavoro leggermente infarinato, dividerla in due parti uguali, stenderla con il mattarello In due rettangoli di 45 X 20 cm.
      • Stendere la metà della farcia su ciascun rettangolo e arrotolarlo, pennellare con un poco di albume per saldare bene i bordi.
      • Sovrapporre i due capi e intrecciarli. dare la forma di una ciambella, adagiarla in uno stampo di 28-30 cm e chiudere le estremità saldandole con un po' di albume.
      • Lasciare lievitare per circa un'ora nel forno spento. Una volta passato il tempo praticare dei tagli lungo il rotolo.
      • Pennellare la ciambella con un po' di uovo sbattuto con il latte, infornate a 160 °C gradi per 40 minuti.
      • Sfornare e raffreddare sulla gratella.

      Per la glassa

      • Preparare la glassa mescolando lo zucchero a velo con il succo di limone, finché non sarà della consistenza giusta.
      • Farla colare sulla superficie della ciambella virgola decorare con i chicchi di melograno, i pistacchi tritati e le codette dorate.
      Condividi con gli amici…

      Lascia un commento

      Recipe Rating




      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.