GIROBRIOCHE ALLA NUTELLA

Girobrioche, che bontà!

La girobrioche: una golosa torta “attorcigliata” ripiena di cioccolato.

Morbida brioche profumata e spumosa con un ripieno al cacao e Nutella. Una vera coccola di bontà per iniziare le vostre giornate al massimo dell’energia o per ricaricarci a metà giornata con uno spuntino che ricarica le nostre batterie.

Girobrioche alla Nutella

Chef: Antonella Audino
Una golosa brioche con un ripieno di Nutella. Golosa, "cioccolatosa", sublime . Una vera botta di zuccheri per rigenerarci e ricaricarci durante le nostre giornate
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Cottura 40 min
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italiana
Porzioni 16
Calorie 180 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve per la nostra la girobrioche

  • 200 g. Farina Manitoba
  • 200 g. Farina 00
  • 200 g. lievito di birra fresco
  • 12 g. latte
  • 80 g. olio di semi
  • 30 g. yogurt alla vaniglia
  • 160 g. yogurt vaniglia
  • 30 g. cacao amaro
  • 2 cucchiai da cucina zucchero
  • 80 g. Sale
  • 5 g. nutella q.b.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la girobrioche

  • Inserire nel boccale le farine setacciate e lo zucchero ,versare con la foglia in movimento il latte dove avremo sciolto un cucchiaino di miele ed il lievito e successivamente l'olio ed in ultimo piano piano lo yogurt.
  • Dopo lo yogurt. inserire il sale ed incordare ribaltando spesso l'impasto in ciotola con l'aiuto di un tarocco; ci vorranno 18 minuti circa ed un po' di pazienza.
  • Ottenuto un impasto bene in corda, lucido e morbido, poggiarlo su una spianatoia infarinata e dividerlo in due metà.
  • Più o meno l'impasto arriverà a pesare circa 780 g, prendiamo una delle due metà e reinseriamo in planetaria versando molto gradatamente i 30 g. di yogurt dove avremo sciolto il cacao facendo assorbire ed incordando ad ogni inserimento.
  • Verso la fine aiutarsi con un paio di cucchiai di farina rasi a mo' di spolvero dall'alto. Avremo quindi un impasto alla vaniglia ed uno al cacao. Sigillare in due contenitori diversi e fare lievitare circa 2 ore.
  • Riprendere stendendo in due rettangoli i nostri impasti. Su uno dei due stendere un velo di Nutella che faremo leggermente intiepidire, in modo che si spalmi più agevolmente.
  • Sovrapporre l'altro, ritagliare i bordi in modo da avere un rettangolo perfetto, arrotolare stringendo leggermente e tagliare delle fette di circa tre cm, che man mano disporremo in una teglia da 22 rivestita con carta forno
  • Spalmare fondo e bordi con del burro per fare aderire.
  • Dopo avere rivestito i bordi con queste fette, tagliare delle porzioni più grandi da poggiare al centro, pizzicando sotto il cilindretti.
  • Coprire e far lievitar circa un’ora.
  • Spennellare con pari peso tuorlo e latte ed infornare a 180ºC in forno caldo e statico per circa 40 minuti.
  • Per non far scurire troppo, poggiare sopra la teglia un foglio di carta.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.