GIROBRIOCHE ALLA NUTELLA

In cucina...

Seguici sui social

259,078FanMi piace
104,704FollowerSegui
75,973FollowerSegui
350FollowerSegui
494FollowerSegui

GIROBRIOCHE ALLA NUTELLA RICETTA DI: Antonella Audino Ingredienti: Farina Manitoba – 200 g Farina 00 – 200 g lievito di birra fresco – 12 g latte – 80 g olio di semi – 30 g yogurt alla vaniglia – 160 g yogurt vaniglia – 30 g cacao amaro – 2 cucchiai da cucina zucchero – 80 g Sale – 5 g nutella q.b. PREPARAZIONE: Inserire nel boccale le farine setacciate e lo zucchero,versare con la foglia in movimento il latte dove avremo sciolto un cucchiaino di miele ed il lievito e succesivamente l’olio ed in ultimo piano piano lo yogurt. Dopo tutto lo yogurt inserire il sale ed incordare ribaltando spesso l’impasto in ciotola con l’aiuto di un tarocco; ci vorranno 18 minuti circa ed un pò di pazienza. Ottenuto un impasto bene in corda, lucido e morbido, poggiamolo su una spianatoia infarinata e dividiamolo in due metà. Più o meno l’impasto arriverà a pesare circa 780 g, prendiamo una delle due metà e reinseriamo in planetaria versando molto gradatamente i 30 g di yogurt dove avremo sciolto il cacao facendo assorbire ed incordando ad ogni inserimento. Verso la fine aiutiamoci con un paio di cucchiai di farina rasi a mo di spolvero dall’alto. Avremo quindi un impasto alla vaniglia ed uno al cacao. Sigillare in due contenitori diversi e fare lievitare cira 2 ore. Riprendere stendendo in due rettangoli i nostri impasti. Su uno dei due stendere un velo di Nutella che faremo leggermente intiepidire, in modo che si spalmi più agevolmente. Sovrapporre l’altro, ritagliare i bordi in modo da avere un rettangolo perfetto, arrotolare stringendo leggermente e tagliare delle fette di circa tre cm, che man mano disporremo in una teglia da 22 dove rivestita con carta forno, spalmando il fondo ed i bordi con del burro per fare aderire. RGIROBRIOCHE ALLA NUTELLAivestiti i bordi con queste fette, tagliamo delle porzioni più grandi da poggiare al centro, pizzicando sotto il cilindretti. Coprire e far lievitar circa un’ora; spennellare con pari peso tuorlo e latte ed infornare a 180º forno caldo e statico per circa 40 minuti. Per non far scurire troppo, poggiare sopra la teglia un foglio di carta Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...