PANGOCCIOLI CON IL BIMBY – soffici come una nuvola

PANGOCCIOLI BIMBY

Chef: ANTONIETTA D'ANTUONI
Panini sofficissimi con gocce di cioccolato, con impasto veloce ed una consistenza leggera come una nuvola... più buoni di quelli comprati!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 1 h
Cottura 20 min
Lievitazione 4 h
Tempo totale 1 h 20 min
Portata Brioche
Cucina Italian
Porzioni 15 Pangoccioli
Calorie 320 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Per l’impasto

  • 250 g farina manitoba
  • 250 g farina 00
  • 1 bustina vanillina
  • 250 ml latte
  • 10 g lievito di birra fresco
  • 120 g zucchero
  • 5 g sale
  • 1 uovo
  • 1 fiala essenza arancia
  • 50 g strutto o burro morbido

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per il ripieno

  • 120. g gocce di cioccolato fondente

Per spennellare

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio latte

Preparazione della ricetta
 

  • Preparare l’impasto
  • Inserite nel boccale del Bimby il latte: 2 minuti, 37 gradi velocità 1.
  • Aggiungete il lievito, lo zucchero e l’essenza arancia: 1 minuto, velocità 4.
  • Unite le farine, la vanillina e l’uovo: 20 secondi, velocità 4.
  • Mettete il sale: 4 minuti, velocità spiga, nel frattempo aggiungete lo strutto o il burro a pezzettini dal foro del coperchio con le lame in movimento.
  • L’impasto risulta appiccicoso, quindi aiutatevi con la farina per tirarlo fuori dal boccale e trasferirlo sul piano di lavoro infarinato.
  • Lavorate l’impasto con le mani e arrotondatelo formando una palla e
  • mettetela a lievitare in una ciotola oleata, coperta con pellicola alimentare fino a quando non triplica (circa due ore) nel forno spento con la lucina accesa e un pentolino di acqua bollente messo di lato.
  • Quando l’impasto è lievitato trasferitelo sul piano di lavoro infarinato e allargatelo con le mani.
  • Mettete le gocce di cioccolato su tutta la superficie e arrotolate l’impasto su se stesso. Schiacciate con le mani e piegate a libro. Girate la pasta al contrario, stendetela con le dita e ripetete le pieghe almeno 4 volte.
  • Arrotondate l’impasto formando una palla, coprite con un canovaccio e fate riposare mezz’ora sul piano di lavoro.
  • A questo punto formate i panini, dividendo (con l’aiuto di un tarocco) l’impasto in 15 pezzi di circa 70 g l’uno.
  • Procedete con la pirlatura, arrotolando il singolo pezzo su se stesso e poi ripiegando i bordi, arrotolandolo sul piano, fino ad ottenere delle palline omogenee.
  • Riponete i panini su di una teglia ricoperta di carta da forno, ben distanziati tra loro.
  • Coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare nel forno spento con la lucina accesa e un pentolino di acqua bollente nella parte bassa, per 2 ore.
  • In una ciotolina sbattete il tuorlo con il latte, spennellate la superficie dei panini con delicatezza.
  • Cucinate in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 15-20 minuti, fino a doratura.
  • Sfornate e lasciate raffreddare i pangoccioli su una gratella.

Guarda anche:

Le migliori ricette del Bimby

8 commenti su “PANGOCCIOLI CON IL BIMBY – soffici come una nuvola”

  1. Buongiorno io vorrei fare una domanda. Vorrei fare la ricetta ma al mio forno non si accende la luce senza mettere un programma. Posso mettere temperatura 30 gradi.?
    O che fare?

    Rispondi
  2. Ricetta bocciata, dal procedimento emerge, che se non metti le gocce di cioccolato in modo velocissimo si sciolgono. Comunque questa operazione va fatta dopo la lievitazione e non prima, perché lavorandoli si sciolgono ugualmente.. …

    Rispondi

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.