SFOGLIATELLE NAPOLETANE

In cucina...

Seguici sui social

259,180FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,248FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui

SFOGLIATELLE NAPOLETANE RICETTA DI: Delia Ciriello Ingredienti: Due rotoli di pasta sfoglia rettangolare strutto qb Per il ripieno: 100 g semolino 300 ml di acqua Un pizzico di sale 100 g di ricotta 100 g di zucchero vaniglia 1 uovo piccolo buccia d’arancia grattugiata una spolveratina di cannella 50 gr di arancia candita a pezzettini inoltre: 1 tuorlo per spennellare una noce di strutto Procedimento: Versate il semolino a pioggia nell’acqua bollente salata e fatelo cuocere per 5 minuti, fatelo intiepidire. Sgocciolate la ricotta e unitela allo zucchero e agli altri ingredienti del ripieno, amalgamate al semolino e mettete tutto in frigo, srotolare e tagliare in due per il lungo il rotolo di pasta sfoglia rettangolare, assottigliarlo con il matterello o aiutandosi con una leggera spolverata di farina (potete usare anche la macchina per la pasta). Stenderlo sul tavolo tirandolo delicatamente per assottigliarlo ancora senza farlo rompere e spennellarlo dappertutto con un velo di strutto, fatto leggermente sciogliere, ma freddo. Ora arrotolare la sfoglia, quando finisce la prima continuate unendo anche l’altra metà sfoglia sempre prima assottigliata e spennellata con strutto fuso . Si ottiene così un grosso rotolo che farete riposare in frigo per qualche ora. Tiratelo fuori dal frigo, eliminate le estremità se non sono precise e tagliate il rotolo a fette dallo spessore di un centimetro circa, ottenendo tanti dischetti; spalmate con lo strutto le parti tagliate e lavoratele pSFOGLIATELLE NAPOLETANEartendo dal centro, spingendo fino a formare un imbuto, allargando delicatamente, vedrete che è elastico e non si rompe ma prende la forma di una conchiglia. Farcite con il ripieno, spennellate con il tuorlo, cuocete a 180 gradi fino a doratura. Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...