SPAGHETTI ALLE VONGOLE – ricetta BIMBY, così buoni non li avrete mai mangiati!

Spaghetti alle vongole Bimby

Chef: ANTONIETTA D’ANTUONI
SPAGHETTI ALLE VONGOLE – ricetta BIMBY, così buoni non li avrete mai mangiati! Facilissimi da preparare, cremosi e saporiti, degni dei migliori ristoranti di pesce… ed in pochissime e semplici mosse!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Tempo totale 25 min
Portata Primi Piatti
Cucina Italian
Porzioni 4 Persone
Calorie 290 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

  • 1 kg vongole veraci o lupini
  • 350 g spaghetti
  • 60 ml olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi aglio
  • q.b. prezzemolo fresco tritato
  • 500 ml acqua + q.b. per la cottura della pasta
  • 60 ml vino bianco
  • 4 pomodorini tagliati a pezzettini
  • 1 peperoncino (facoltativo)
  • q.b. sale e pepe

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

  • Lavare bene le vongole (scartare quelle rotte), strofinandole energicamente sotto l’acqua corrente, senza farle rompere, dopodiché metterle in acqua fredda salata (circa 70-80 g di sale grosso per litro di acquper almeno due ore, per farle spurgare dalla sabbia.
  • Il contenitore deve essere ampio, evitando così di ammassarle.
  • Trascorso il tempo necessario, sciacquarle bene nuovamente.
  • Terminata la pulizia delle vongole, mettete 500 ml di acqua nel boccale e chiudete con il coperchio, senza misurino.
  • Sistemare le vongole, pulite e spurgate nel vassoio del varoma e chiudere con il suo coperchio.
  • Posizionare il varoma sul bimby e impostare 20 minuti, temperatura varoma, velocità 1.
  • Togliere il varoma, sgusciate metà delle vongole e metterle in una ciotolina.
  • Tenere da parte quelle con il guscio coprendole con un foglio di carta argentata.
  • Eliminare quelle che non si sono aperte.
  • Filtrare l’acqua di cottura delle vongole (contenuta nel boccalattraverso un colino fittissimo, raccogliendola in una terrina e mettere da parte.
  • Nel boccale, pulito e asciutto, inserire l’aglio e tritare per 5 secondi, velocità 8.
  • Raccogliere sul fondo con la spatola, aggiungere l’olio e il peperoncino (se gradite soffriggere per 3 minuti, 100 gradi, antiorario, velocità 1.
  • Aggiungere i pomodorini e cuocere per 2 minuti, 100 gradi, antiorario, velocità 1.
  • Inserite le vongole sgusciate e continuare la cottura per 2 minuti, 100 gradi, antiorario, velocità 1.
  • Versare il vino e sfumare per 1 minuto,100 gradi, antiorario, velocità 1.
  • Inserire l’acqua di cottura filtrata, messa da parte e aggiungetene altra fino ad arrivare a 700 ml.
  • Aggiustare di sale e pepe e portare a bollore per 8 minuti, 100 gradi, antiorario, velocità 1.
  • Inserire dal foro del coperchio gli spaghetti e impostare il tempo indicato sulla confezione della pasta, 100 gradi, antiorario, velocità soft.
  • Terminata la cottura della pasta, aggiungere le vongole con il guscio e amalgamare il tutto con l’aiuto della spatola.
  • Servire con prezzemolo fresco tritato.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.