Vai al contenuto

TIRAMISÙ CLASSICO con UOVA PASTORIZZATE | il DOLCE CHE NON FA MALE

Tiramisù Classico

Oggi vediamo insieme come fare il tiramisù classico.

ll dolce italiano per eccellenza, quello più famoso e amato da nord al sud. Esistono innumerevoli varianti, ma il vero Tiramisù è quello che si prepara inzuppando i savoiardi nel caffè e alternandoli a strati di crema al mascarpone e cacao amaro in polvere. Questo è la versione con le uova pastorizzate, per stare più sicuri.

TIRAMISÙ CLASSICO

Chef: Anna Maria Conti
Voglia di un dolce classico, ma sempre alla moda? Prova il golosissimo tiramisù, con uova pastorizzate, per dormire a sette cuscini.
4.50 da 8 voti
Stampa la ricetta
Preparazione 35 minuti
Cottura 0 minuti
Riposo in frigo 4 ore
Tempo totale 4 ore 35 minuti
Portata Creme e Dolci al cucchiaio
Cucina Italiana
Porzioni 8 Persone
Calorie 210 kcal

Attrezzatura

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

  • Stampo rettangola apribile: 18 x 27

Ingredienti  

Cosa occorre per fare il tiramisù classico

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la crema con uova pastorizzate

    • 500 g mascarpone
    • 4 uova
    • 120 g zucchero
    • 50 ml acqua

    Per comporre il tiramisù

    • 400 g savoiardi
    • 300 ml caffè zuccherare a piacere
    • cacao amaro in polvere q.b

    Preparazione della ricetta
     

    Come fare il tiramisù classico

      Fare il caffè

      • Per prima cosa iniziare a preparare il caffè senza zucchero e lasciarlo raffreddare.

      Pastorizzare i tuorli

      • Dividere i tuorli dagli albumi e mettere i tuorli nella ciotola di una planetaria; iniziare a montare i tuorli con 40 g di zucchero (oppure utilizzando uno sbattitiore elettrico).
      • Nel frattempo preparare lo sciroppo di zucchero, che servirà per pastorizzare: porre in un pentolino i restanti 40 g di zucchero e i 25 ml di acqua e far cuocere a fiamma media, fino a quando il composto non avrà raggiunto i 121°.
      • Per questa operazione sarà necessario utilizzare un termometro da cucina (se non ce l’hai, puoi acquistarlo su Amazon a prezzi scontati), perchè è molto importante che lo zucchero non superi i 121°, temperatura dopo la quale lo zucchero inizia a caramellare.
      • Una volta che lo sciroppo avrà raggiunto i 121°, versarlo nel composto di tuorli e zucchero, continuando a montare con la planetaria o con le fruste elettriche, in modo da amalgamare per bene lo sciroppo ai tuorli.
      • In questo modo, il calore dello sciroppo farà cuocere i tuorli pastorizzandoli.
      • Unire il mascarpone e continuare a montare per qualche minuto.

      Pastorizzare adesso gli albumi

      • Montare gli albumi a neve ferma con le fruste elettriche, prendere l’altra metà dose di acqua, 40 g di zucchero e scaldarli, come per i tuorli, fino a darrivare a 121° di temperatura.
      • Versare lo sciroppo nella ciotola con gli albumi montati, continuando a montare con le fruste elettriche per qualche minuto.
      • Incorporare gli albumi alla crema di uova e mascarpone poco alla volta, dall’alto verso il basso in modo da non smontare la crema.

      Comporre il Tiramisù

      • Preparare un piatto da portata o un vassoio.
      • Passare i savoiardi nel caffè e sistemarli sul vassoio, creando una base rettangolare (io ho usato uno stampo rettangolare).
      • Quindi distribuire sopra i savoiardi uno strato di crema.
      • Far un altro strato di savoiardi inzuppati nel caffè e ancora uno strato di crema.
      • Mettere il dolce in frigorifero per almeno tre ore.
      • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

      È il momento di decorare il Tiramisù

      La ricetta continua dopo gli annunci…
      • Ritagliare delle strisce di carta da forno tutte della stessa misura. Poggiarle delicatamente sulla superficie del dolce, quindi spolverizzare con abbondante cacao amaro, rimuovere delicatamente le strisce e voilà il Tiramisù classico è pronto per essere gustato.

      2 commenti su “TIRAMISÙ CLASSICO con UOVA PASTORIZZATE | il DOLCE CHE NON FA MALE”

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Recipe Rating




      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.