Vai al contenuto

Un dolce così buono non l’avete mai preparato: mattonella all’arancia candita

mattonella all’arancia candita

Ci sono moltissimi dolci scenici che possiamo preparare, come questa mattonella all’arancia candita. La ricetta è un po’ lunga, ma non è per niente difficile e vi permette di portare a tavola un dolce buonissimo. Per chi ama le arance, poi, è una vera e propria sinfonia di sapori. Siete pronti a scoprire come prepararla? Vediamo cosa ci occorre e la preparazione: fidatevi di noi, è fenomenale!

Da provare: Mattonella al caffè effetto Viennetta, con un trucco per renderla perfetta

Mattonella all’arancia candita

Chef: Patty Piperita
Un dolce semifreddo che conquisterà il vostro palato
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo di riposo 3 ore
Tempo totale 3 ore 50 minuti
Portata dolci
Cucina Italiana
Porzioni 6 Persone
Calorie 312 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per la mattonella all’arancia candita

  • 1 arancia bio
  • 250 ml acqua
  • 250 g zucchero
  • Biscotti secchi
  • 200 ml panna vegetale o panna fresca
  • 3 g agar agar o 10 g colla di pesce

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la bagna

  • 100 ml acqua
  • 50 ml sciroppo di arance fatto durante la ricetta

Per la crema

  • 250/300 g ricotta
  • 250 g panna fresca o panna vegetale
  • Zucchero a velo q.b.
  • 4 fette di arancia candite

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la mattonella all’arancia candita

  • Fare sciogliere lo zucchero con l’acqua in una padella larga.
  • Lavare e affettare le arance. Mettere sei fette nello sciroppo.
  • Coprire con un coperchio e cuocere a fiamma bassa per 45 minuti.
  • Dopodiché, scolare le fette sulla gratella e versare lo sciroppo in un vasetto.

Per la bagna

  • In una pentola versare l’acqua, lo sciroppo di arance e lasciare sobbollire per 10 minuti, per poi farlo raffreddare.

Per la crema

  • Montare la panna ben soda, aggiungere la ricotta e continuare a lavorare la crema con un paio di cucchiaini di zucchero a velo.
  • Unire le arance tagliate a pezzettini piccoli e lo sciroppo rimasto: abbiate cura di mescolare dal basso verso l’alto, in modo tale da non smontare la crema.

Assemblare la mattonella

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • Rivestire una teglia quadrata 20×24 con pellicola trasparente, per poi iniziare a fare uno strato di biscotti, spennellare con la bagna e unire la crema.
  • Continuare finché non finiranno i biscotti.
  • Coprire con la pellicola e livellare bene il dolce per poi metterlo in frigo.
  • Dopodiché mettere la manna in un pentolino insieme alla colla di pesce e mescolare con una frusta per farla sciogliere completamente.
  • Preparare una teglia bassa rettangolare della stessa misura della mattonella coperta con pellicola.
  • Versare la panna avendo cura di distribuirla in modo omogeneo. Riporre in frigo fin quando non si solidifica.
  • Al momento di servire, togliere la pellicola dalla torta, capovolgerla sul piatto da portata ed eliminare la pellicola restante.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Coprire con la gelatina alla panna e guarnire con fette di arancia e granella di pistacchio. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.