Vai al contenuto

Torta che scrocchia alle mandorle, buonissima e gluten free

torta che scrocchia alle mandorle, buonissima e gluten free

Oggi vediamo insieme come fare la:

torta che scrocchia

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Un dolce squisito da gustare come spuntino con un buon bicchiere di vino dolce, anche dopo cena, la torta che scrocchia si prepara in poco tempo ed è perfetta anche per gli intolleranti al glutine. Lo zucchero di canna, che volendo si può usare anche integrale, la rende ancor più rustica e profumata. 

Torta che scrocchia

Chef: Rosalba Lo Feudo
Una torta che scrocchia sotto i denti, con mandorle e farina di mais, perfetta anche da inzuppare nel vino dolce
4.30 da 10 voti
Stampa la ricetta
Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 50 minuti
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italiana
Porzioni 8 Persone
Calorie 229 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per fare la torta che scrocchia

  • 200 g farina di mais a grana fine fioretto
  • 100 g farina di mandorle
  • 140 g zucchero di canna
  • 100 g burro
  • 50 ml latte
  • 2 uova intere
  • 1 pizzico sale
  • 1 bustina lievito per dolci
  • Aroma mandorla
  • Una manciata di mandorle intere

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare la torta che scrocchia

  • In una ciotola lavorare con le fruste elettriche burro e zucchero,
  • Unire un uovo alla volta, aspettando che il primo sia ben incorporato, aggiungere poco alla volta la farina di mandorle, il pizzico di sale, l’aroma mandorla e mescolare accuratamente.
  • Unire infine la farina di mais, il latte e il lievito setacciato.
  • Mescolare bene con una spatola, fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Versare l’impasto nella teglia da 22 x 22 cm, imburrata e cosparsa con farina di mais e livellare bene, disporre sulla superficie le mandorle intere e cospargere con zucchero di canna.
  • Cuocere in forno caldo, modalità statica, a 180 gradi per circa 25-30 minuti.
    torta che scrocchia

Consigli e varianti

Conservazione

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • La torta che scrocchia si può conservare, tagliata a quadrotti, in un contenitore di latta anche per una settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.