TORTA DI ROSE CON CREMA E PESCHE SCIROPPATE

LIEVITATI DOLCI E SALATI RICETTE DI: DINA MESSI TORTE COLLAUDATE ULTIME RICETTE E NEWS

Articolo aggiornato

REALIZZATO DA DINA GINTSBURG DA UN’IDEA DI SILVANA GRANDINETTI

Torta di Rose con crema e Pesche sciroppate

Dosi: teglia da 26 cm

Ingredienti:

450 g di farina 00
30 g di zucchero semolato
2 uova
30 ml di olio evo
150 ml di latte
12 g di lievito di birra fresco

Ingredienti per la crema:

2 tuorli
60 g di zucchero
50 g di fecola di patate
una bacca di vaniglia
250 ml di latte
6 pesche sciroppate (ben scolate dal succo)
Zucchero a velo qb

Preparazione:

per preparare la torta di rose potete usare anche la planetaria ma l’impasto rimane veramente soffice che si lavora benissimo a mano. In una ciotolina sciogliere il lievito con un cucchiaino di zucchero. Mischiare in un’altra ciotola le uova con lo zucchero, aggiungere l’olio, il latte, il lievito sciolto e la farina e iniziare a lavorare per qualche minuto finchè non si formerà una palla liscia e omogenea. Rimettere la palla nella ciotola, ricoprire con uno strofinaccio e farla riposare per due ore. Nel frattempo iniziare a preparare la crema: in una pentola versare il latte con la bacca di vaniglia e portare ad ebollizione. A parte mischiare i tuorli con lo zucchero e la fecola. Aggiungere il composto nel latte e continuare a mischiare per non far attaccare la crema. Spegnere il fuoco e farla raffreddare.
Riprendere la palla dal frigo, stenderla su una spianatoia. Spalmarci la crema e sopra appoggiarci le fette di pesche sciroppate, che avrete precedentemente fatte scolare per bene e tagliate sottilmente. Arrotolare l’impasto e tagliarlo a rondelle. A me sono venute 9 pezzi. Distanziateli in quanto lieviteranno ancora. Rimettere a riposare per altre 2 ore. Passato il tempo infornare a 180 gradi per 30 minuti. Quando sarà pronta spegnere e far raffreddare, spolverare con lo zucchero a velo prima di servire.

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

TORTA DI ROSE CON CREMA E PESCHE SCIROPPATE

Ti è piaciuto? Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti per ricevere ogni giorno le nuove ricette, è GRATIS!