TORTA DI ROSE RUSTICA CON ZUCCHINE, SPECK E CIPOLLA

Torta di rose rustica con zucchine, speck e cipolla. Una torta dal gusto casereccio, ed appunto RUSTICO!

Col suo gusto intenso e carico di sapori, soddisferà palati esigenti appagandola vostra voglia di qualcosa di buono, fatto come un tempo.

Torta di rose rustica con zucchine, speck e cipolla

Chef: Loredana Di Stefano
Una torta rustica di rose farcita con zucchine, speck e cipolla. L'apoteosi del gusto.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 35 min
Lievitazione 8 h
Tempo totale 8 h 55 min
Portata Primi Piatti
Cucina Italian
Calorie 300 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve

  • 75 g lievito madre oppure un lievitino preparato con 35 ml acqua, 35 g farina e 5 g lievito di birra
  • 300 ml acqua
  • 320 g farina forte W350-400
  • 250 g farina integrale
  • 1 cucchiaino sale
  • 2 cucchiaini zucchero
  • 30 ml olio
  • 1 uovo
  • Per il ripieno:
  • 600 g zucchine
  • 1 cipolla grande
  • Fette di speck qb
  • sale qb
  • olio evo qb

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la torta di rose

  • Iniziare la preparazione della torta di rose rustica, impastando il lievitino.
  • Mescolate quindi i 35 g di farina con i 35 ml di acqua ed i 5 g di lievito di birra.
  • Formare un piccolo panetto e farlo lievitare fino al raddoppio del volume.
  • Se usate il lievito madre, rinfrescarlo 3 ore prima e prelevarne 75 g per l’impasto.
  • Una volta pronto il lievito, porlo nel boccale della planetaria ed unire tutti gli ingredienti per la base
  • . Impastare per 15-20 minuti a velocità media.
  • Otterrete un panetto morbido e leggermente appiccicoso.
  • Sistemarlo in una terrina e, dopo circa 1 ora, fare un giro di pieghe. Rimetterlo nella ciotola e farlo triplicare di volume.
  • Il tempo di riposo varia a seconda del lievito utilizzato. Con il lievito madre ci vorranno circa 8 ore, con quello di birra molte meno. Raggiunta la giusta lievitazione stendere la base in un rettangolo abbastanza grande ed iniziare a comporre la torta.
  • Sistemare sulla pasta le fette di speck, di seguito le zucchine (che avrete tagliato alla julienne, salato e fatto sgocciolare) ed infine la cipolla (che avrete fatto imbiondire in una padella con un goccio d’olio).
  • Arrotolare e tagliare a fette spesse 3-4 cm.
  • Sistemare con cura le fette in una tortiera da 28 cm (coperta con carta da forno), cercando di distanziarle leggermente l’una dall’altra.
  • Porre la tortiera nel forno acceso con lucetta (in estate potete anche evitare) e far lievitare di nuovo fino al raddoppio (circa 3 ore con lievito madre, molte meno con il lievito di birra).
  • Spennellare molto delicatamente la superficie con olio d’oliva.
  • Accendere il forno a 250° facendolo arrivare a temperatura. Infornare la torta di rose e subito abbassare a 200°.
  • Cuocere per 30-35 minuti, fino a doratura.
  • Consiglio: se una volta disposte le fette nella tortiera, dovesse esserci una leggera quantità di liquido delle zucchine, scolarlo aiutandovi con un coperchio e porre a lievitare la vostra torta di rose

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.