Vai al contenuto

Cheesecake alle fragole doppio strato

CHEESECAKE ALLE FRAGOLE

Una cheesecake che richiede un discreto impegno ma che vi renderà orgogliose del risultato straordinario

Cheesecake alle fragole doppio strato

Chef: Anna Maria Conti
Magnifica cheesecake con due strati di crema al Philadelphia e al mascarpone
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 1 ora
Cottura 10 minuti
Tempo di riposo in frigorifero 8 ore
Tempo totale 9 ore 10 minuti
Portata cheesecake, Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 8 Porzioni

Attrezzatura

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

  • cerchio per cheesecake

Ingredienti  

Cosa occorre per preparare la Cheesecake alle fragole doppio strato

  • 6 uova
  • 140 g farina
  • 120 g fecola di patate
  • 250 g zucchero
  • 80 ml di latte intero
  • 4 cucchiaini di lievito per dolci
  • 2 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • Per la bagna:
  • 50 ml latte
  • 50 ml crema di limoncello

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la farcia al Philadelphia

  • 250 g Philadelphia
  • 200 g panna fresca
  • 60 g zucchero a velo
  • 2 fogli di gelatina
  • Succo di 1/2 limone

Per la farcia al mascarpone:

  • 250 g mascarpone
  • 200 g panna fresca
  • 30 g zucchero a velo
  • 100 g cioccolato bianco
  • 2 fogli di gelatina

Per la copertura e la decorazione:

  • 500 g fragole
  • 3 fogli di gelatina
  • 100 g di zucchero
  • 1/2 limone il succo

Preparazione della ricetta
 

Come si prepara la cheesecake alle fragole doppio strato

  • Lavorare bene i tuorli con lo zucchero e due cucchiai di latte, fino a quando non si otterrà una crema spumosa e chiara.
  • Aggiungere un altro cucchiaio di latte, la fecola, la farina e il pizzico di sale; continuare a mescolare per pochi minuti.
  • Versare gli albumi montati precedentemente e il lievito per dolci setacciato. Amalgamare delicatamente per non rischiare di smontare il composto.
  • Foderare la leccarda con carta da forno, (in questo caso due teglie), versare il composto, livellare bene;
  • Infornare a 180 gradi per 10 minuti circa. Sfornare e lasciare raffreddare completamente su un piano di lavoro.
  • Con un cerchio misura 26 cm di diametro ricavare due dischi.
  • Nel frattempo preparare uno stampo con cerchio apribile, foderato con carta da forno o pellicola trasparente.
  • Adagiare il primo disco di pasta biscotto. Bagnare la superficie con latte e crema di limoncello.
  • Ora preparare le due creme.

Come si preparano le creme di farcitura

    Procedimento per la crema Philadelphia: Mettere in ammollo I fogli di gelatina per 10 minuti.

    • Sbattere il formaggio con lo zucchero a velo e il succo di limone.
    • In un’altra ciotola versare la panna fresca, lasciare da parte due cucchiai di panna per sciogliere la gelatina, sbatterla fino a farla montare.
    • Aggiungerla al composto cremoso.
    • In un pentolino scaldare la panna, non deve bollire, strizzate la gelatina e scioglierla nella panna.
    • Aggiungere la gelatina alla crema e amalgamare delicatamente.
    • Versare la crema sulla base di pasta biscotto.
    • Distribuire le fragole a pezzetti e coprire con il secondo disco di pasta biscotto; Bagnare con il restante latte e crema di limoncello. Lasciare riposare in frigo.
    • Nel frattempo preparate la crema al mascarpone.

    Procedimento per la crema al mascarpone:

    • Mettere in ammollo I fogli di gelatina per 10 minuti.
    • Lavorare il mascarpone con lo zucchero a velo.
    • Sciogliere il cioccolato bianco con due cucchiai di panna e aggiungerlo al mascarpone.
    • In un pentolino scaldare la panna, non deve bollire, strizzare la gelatina e scioglierla nella panna.
    • In un’altra ciotola montare la panna e aggiungerla alla crema di mascarpone.
    • Aggiungere anche la gelatina alla crema e amalgamare delicatamente.
    • Versate la crema al mascarpone sulla superficie della pasta biscotto, livellare con l’aiuto di una spatola e fare riposare ancora in frigo per almeno 3 ore.
    • Nel frattempo preparate la gelatina di fragole per la copertura della torta cheesecake.

    Come si prepara la Gelatina di fragole:

    La ricetta continua dopo gli annunci…
    • Lavare le fragole e tagliarle a pezzetti tranne 5 che lasceremo da parte.
    • Frullare fino ad ottenere una purea omogenea.
    • Mettere a bagno la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.
    • Mettere la purea di fragole in un pentolino insieme allo zucchero e scaldate mescolando spesso.
    • Quando il composto raggiunge l’ebollizione, abbassare la fiamma, strizzare la gelatina con le mani e scioglierla nelle fragole, mescolando bene.
    • Spegnere il fuoco e lasciate raffreddare. Ora prendere la torta cheesecake dal frigo senza toglierla dallo stampo e versare la gelatina di fragole sulla superficie.
    • Rimettere la torta in frigo per 2 ore. Trascorso il tempo di riposo estrarre delicatamente la vostra torta dallo stampo e decorare con le fragole che avevamo lasciato da parte.
    • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

    • La torta cheesecake e pronta per essere servita!

    Sai perchè la gelatina si chiama colla di pesce?

    Per fortuna questo nome è retaggio antico perchè la colla di pesce deriva il suo nome da un collante che si preparava con le cartilagini essiccate di pesce.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.