Ciambella al sapore di colomba, pronta in pochi minuti

In cucina...

Seguici sui social

259,078FanMi piace
104,704FollowerSegui
75,961FollowerSegui
350FollowerSegui
494FollowerSegui

Oggi vediamo insieme come fare la:

Ciambella pasquale

Di idee alternative ce ne sono molte, anche per chi non ha voglia di imbattersi in grandi lievitati come la colomba classica con lievito madre. La proposta per te è questa veloce e squisita ciambella al sapore di colomba, che si prepara in poco tempo e con ingredienti di facile reperibilità. Provare per credere!

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.
ciambella al sapore di colomba, pronta in pochi minuti

Ciambella di Pasqua

Chef: Acquolina Lina
Pasqua si avvicina e non hai nessuna voglia di passare ore a preparare la colomba? Prova la ciambella al sapore di colomba senza lievitazione; non sarà la stessa cosa, ma ti assicuro che è buonissima!
4.8 da 5 voti
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italiana
Porzioni 8 Persone
Calorie 210 kcal

Ingredienti
  

  • Cosa occorre per fare la ciambella al sapore di colomba

Per la ciambella

  • 3 uova
  • 150 g zucchero
  • Buccia di 1 arancia
  • 2 cucchiai rum bianco
  • 1 yogurt bianco
  • 80 ml olio di riso o di semi
  • 130 g farina per dolci
  • 50 g fecola di patate
  • 10 g lievito per dolci
  • 100 g amaretti tritati
  • 80 g gocce di cioccolato

Per la glassa

Istruzioni
 

Come fare la ciambella pasquale

    Preparare l’impasto

    • In una ciotola sbattere, fino a renderle schiumose, con frusta elettrica 3 uova con 125 g di zucchero, unire la scorza di un?arancia, 2 cucchiai di rum, uno yogurt bianco, 80 ml di olio di riso, mescolare con una spatola delicatamente, senza smontare l’impasto.
    • Aggiungere a più riprese 130 g di farina 00 con 50 g di fecola e 10 g di lievito, tutto setacciato.
    • Incorporare infine 100 g di amaretti ridotti in polvere e 80 g di gocce di cioccolato.
    • Versare l’impasto in uno stampo da 22 cm per ciambella ed infornare a 180° per 35-40 minuti.

    Come preparare la glassa

    • Sbattere leggermente 3 cucchiai di albume con 50 g di zucchero a velo, aggiungere la scorza di arancia e 8 amaretti sbriciolati. Portare il pentolino sul fuoco e fare scaldare, senza cuocere.
    • Versare la glassa sulla ciambella ancora calda.
    • A fine cottura si può guarnire anche dei quadratini di cioccolato bianco.

    Conservazione

    • La ciambella si conserva bene per 3-4 giorni sotto una campana di vetro o in un contenitore porta torte.

    2 Commenti

    LASCIA UN COMMENTO

    Recipe Rating




    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Ultime ricette

    Altre golosità per te...