Ciambelle al forno soffici e golose!

Le più soffici ciambelle per uno snack goloso che risolleva il morale!

Ciambelle al forno soffici e golose!

Chef: Sabrina Tozzi
Ciambelle morbide e soffici ma leggere grazie alla cottura in forno
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 15 min
Tempo totale 2 h
Portata Pasticcini e Dolcetti
Cucina Italiana
Porzioni 20 Ciambelle

Attrezzatura

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

  • coppapasta da 8

Ingredienti  

Cosa occorre per preparare le ciambelle al forno soffici

  • 230 ml latte
  • 120 g zucchero semolato
  • 2 uova
  • 450 g farina 00
  • 25 g di lievito di birra 1 panetto
  • 120 g burro morbido
  • semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • un pizzico di sale

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come si preparano le ciambelle al forno soffici

  • Sbattere le uova con una forchetta. Versare in una ciotola di plastica le uova, lo zucchero, i semi di vaniglia, il latte e il sale.
  • Mescolare il tutto.
  • Unire al composto il lievito sbriciolato, metà della farina setacciata e iniziare ad impastare a mano;
  • l’impasto deve risultare omogeneo. Aggiungere il burro morbido un po’ per volta a pezzetti piccoli, continuare ad impastare per incorporarlo.
  • Quando tutto il burro sarà ben incorporato aggiungere la farina rimasta un po’ per volta e continuare ad impastare, sino ad ottenere un impasto lucido, liscio, elastico e un po’ appiccicoso.
  • Trasferire l’impasto sulla spianatoia ben infarinata e lavorarlo fin quando non si attaccherà più alle mani. (Se necessita aggiungere altra farina ma senza esagerare, l’impasto deve risultare morbido).
  • Spennellare con olio evo una ciotola capiente e adagiare il panetto, coprire con un canovaccio umido e far lievitare in un luogo tiepido per più di 1 ora (deve raddoppiare il volume e potrebbe servire più tempo).
  • Trascorso il tempo per la lievitazione, infarinare la spianatoia e impastare con delicatezza l’impasto lievitato per farlo sgonfiare.
  • Con un mattarello stendere l’impasto sino ad ottenere una sfoglia con uno spessore di circa 1 cm.
  • Ricavare le ciambelle con un coppapasta di diametro 8 cm e fare un foro al centro con un coppapasta del diametro di 3 cm. Si può utilizzareil tappo di una bottiglia di plastica.
  • Sistemare le ciambelle ben distanziate su di una teglia rivestita con carta forno, coprire con una canovaccio e far lievitare nuovamente per più di 1 ora in un luogo tiepido (le ciambelle devono raddoppiare di volume).

Cottura delle ciambelle al forno soffici.

  • Far scaldare il forno a 180°C e cuocere le ciambelle per circa 15/20 minuti (dipende dal forno) devono risultare dorate. Spennellare le ciambelle con del burro fuso e passare nello zucchero.

Perchè le ciambelle hanno il buco?

La teoria più accreditata addebita la realizzazione del buco centrale delle ciambelle ad un marinaio sedicenne del XIX secolo di nome Hanson Gregory. Gregory doveva prepare le ciambelle per i compagni con la ricetta che gli diede mamma ma non gli piaceva il fatto che nell’olio cuocessero subito i bordi mentre il centro rimaneva sempre pastoso. Se lasciava le ciambelle più a lungo nell’olio, queste si bruciavano, per cui decise di levargli il centro e cuocere la ciambella uniformemente.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.