Vai al contenuto

Ciambelline alla grappa con noci, uvetta e scorza d’arancia pronte in 20 minuti (senza burro, né olio)

ciambelline alla grappa

Siete pronti per delle ciambelline così buone, ideali da preparare durante le feste, alla domenica o semplicemente quando pensate di avere ospiti in casa? Vi diamo la ricetta delle ciambelline alla grappa con noci, uvetta e scorzette d’arancia.

Il sapore è davvero unico, si preparano abbastanza in fretta: ci vogliono appena 20 minuti in forno per queste piccole delizie. Vi diamo gli ingredienti e la preparazione nel dettaglio: siamo sicuri che farete un figurone!

Da provare: Ciambelline soffici al limone: da farcire con crema, Nutella o marmellata

Ciambelline alla grappa con noci, uvetta e scorza d’arancia

Chef: Acquolina Lina
Queste ciambelline hanno un sapore unico: prepariamole insieme
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 45 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo di riposo 1 ora
Tempo totale 2 ore 10 minuti
Portata ciambelle
Cucina Italiana
Porzioni 6 Persone
Calorie 192 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per le ciambelline alla grappa con noci, uvetta e scorzette d’arancia

  • 15 g scorza di arancia tritata grossolanamente
  • 1/2 bicchiere di grappa secca o fruttata
  • 50 g uvetta
  • 230 g farina
  • 120 g zucchero
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 1 pizzico di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 tuorli
  • 3 cucchiai di latte
  • 3 cucchiai di grappa
  • 6 noci tritate grossolanamente

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per lo sciroppo

  • Mezzo bicchiere di acqua
  • 2 cucchiai di grappa
  • 5 cucchiai di zucchero

Preparazione della ricetta
 

Come preparare le ciambelline alla grappa con noci, uvetta e scorzette d’arancia

  • La sera prima, mettere in una ciotolina la scorza d’arancia tritata grossolanamente con il coltello e ammollarla con mezzo bicchiere di grappa secca o fruttata.
  • La mattina seguente, prima di procedere con l’impasto delle ciambelle, aggiungere nello stesso contenitore la scorza di uvetta e mezzo bicchiere di acqua.
  • In una ciotola, raccogliere la farina, lo zucchero, una punta di bicarbonato, una di lievito e una bustina di vanillina. Mescolare le polveri e aggiungere due tuorli, mescolando con una forchetta e incorporando tre cucchiai di latte e tre di grappa.
  • Scolare l’uvetta con le scorzette, strizzarle bene e unirle all’impasto, aggiungendo anche 6 noci tritate grossolanamente. Finire di lavorare l’impasto a mano.
  • A questo punto, tagliare l’impasto in pezzetti da 50 grammi ciascuno e formare dei filoncini della lunghezza di 18 cm. Bagnare leggermente l’estremità e unire, ottenendo una ciambella. Sistemare direttamente su una teglia con carta da forno e mettere in frigo per un’ora.

Nel frattempo, preparare uno sciroppo

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • Versare in un pentolino mezzo bicchiere di acqua, due cucchiai di grappa, 5 cucchiai di zucchero e portare sul fuoco finché lo zucchero si scioglie. Lasciare raffreddare.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Trascorso il tempo necessario, riprendere le ciambelle dal frigo, spennellare generosamente con lo sciroppo e infornare a 170 gradi per 10 minuti. Dopo 10 minuti, spennellare di nuovo le ciambelle e rimetterle in forno per altri 10 minuti. Ripetere questa operazione e lasciarle in forno per ulteriori 5 minuti. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.