CROSTATA CON CREMA AL LATTE E NUTELLA, CON E SENZA BIMBY

CROSTATE COLLAUDATE, LE VOSTRE RICETTE CON IL BIMBY, RICETTARIO BIMBY, RICETTE CON LA NUTELLA, ULTIME RICETTE E NEWS

Crostata con crema al latte e Nutella, con e senza Bimby

realizzata da MANUELA MONTALBANO seguendo la ricetta di Rosaria Girardi

Ingredienti per la pasta frolla:

500 g di farina 00
180 g di zucchero a velo o semolato
250 g di burro freddo da frigo
2 uova
scorza di 1 limone grattugiato
sale q.b
essenza di vaniglia o bustina di vanillina

PROCEDIMENTO PER LA PASTA FROLLA:

Nella ciotola di una planetaria inserire prima di tutto la frusta a foglia (K) e aggiungere la farina setacciata, il burro freddo da frigo, gli aromi. Azionare la macchina a velocità media (2-3) per qualche minuto. Unire poi lo zucchero a velo e le uova e azionare nuovamente la planetaria per qualche altro minuto, fino a formare una palla.

Con il Bimby:

Mettere tutti gli ingredienti nel boccale e impostare per 20 sec vel. 4/5.

Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e mettere in frigo a rassodare per almeno 30 min.
Utilizzare la frolla come previsto dalla ricetta.
Compattare la pasta frolla per bene, avvolgerle nella piccola e metterla in frigo a rassodare per 1 ora circa. Questo procedimento lo si può fare a mano, impastando energicamente tutti gli ingredienti.

Ingredienti per la crema al latte:

500 ml di latte intero
130 g di zucchero semolato
1 pizzico di sale
50 g di amido di mais (maizena) oppure farina o fecola di patate
qualche goccia di essenza alla vaniglia o bustina di vanillina o scorza di limone grattugiato

PROCEDIMENTO PER LA CREMA AL LATTE:

In una pentola versare 400 ml di latte, l’aroma alla vaniglia e il pizzico di sale e metterlo a sobbollire sul fuoco. In una ciotola mettere lo zucchero semolato e l’amido di mais setacciato, unire poi i 100 ml di latte tolti dai 500 ml e con una frusta emulsionare il tutto. Appena il latte sta per bollire abbassare la fiamma e aggiungere il composto e far addensare per qualche minuto sul fuoco sbattendo con una frusta.

Con il Bimby:

Mettere tutti gli ingredienti nel boccale 8 min 80º vel 4.

La crema al latte è pronta, si versa in un recipiente e si sigilla con della pellicola a contatto e la si mette a raffreddare per circa 2-3 ore. Questa crema è ottima anche con l’aggiunta di panna montata o latte condensato, utile per farcire molte torte. Ideale per chi ha l’intolleranza all’uovo perché è una crema senza uova.

Ingredienti per la farcia e la decorazione:

500 ml di crema al latte
400 g di nutella
zucchero a velo q.b

PROCEDIMENTO PER LA CROSTATA CON CREMA AL LATTE E NUTELLA:

Uscire la pasta frolla dal frigo e dividiamola in due (una parte deve essere però un po’ di più dell’altra). Su una spianatoia infarinata, stendere con un matterello metà pasta frolla, arrivando allo spessore di circa 4-5 mm. Imburrare e infarinare una teglia rotonda da 26 massimo 28 cm con cerniera oppure anche una teglia da crostata e rivestire la teglia con la pasta frolla alzando per bene i bordi per il ripieno. Bucherellare la base con una forchetta e stendere un bel velo abbondante di nutella con il dorso di un cucchiaio. Unire poi la crema al latte e stendiamo uniformemente su tutta la base, infine aggiungiamo la restante nutella sulla superfice della crema spalmando per bene. Stendere poi la restante pasta frolla e sigilliamo la crostata con questo guscio chiudendo e sigillando per bene i bordi verso l’interno creando un cordoncino. Bucherellare la superfice e infornare in forno caldo statico per circa 50-55 minuti circa a 170°. Sfornare la crostata con crema al latte e nutella e lasciarla raffreddare. Spolverare di zucchero a velo e servire fredda. Questa crostata può esser conservata in frigo per 3-4 giorni massimo. Questa crostata è ottima farcita anche di marmellata o composte alla frutta.

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

CROSTATA CON CREMA AL LATTE E NUTELLA, CON E SENZA BIMBY

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.