CROSTATA CUOR di MELA la più GOLOSA in assoluto con FROLLA CARAMELLATA

Oggi vediamo insieme come fare la crostata cuor di mela.

La crostata cuor di mela è un dolce ottimo anche da servire dopo i pasti. Il suo ripieno cremoso di mele e amaretti, è avvolto da un guscio di pasta frollagolosissima e croccante con zucchero caramellato in superficie.

CROSTATA CUOR di MELA

Chef: Rosalba Lo Feudo
Uno spettacolo senza paragoni, la crostata cuor di mela è facile da preparare ed il suo sapore è paradisiaco.
5 da 1 voto
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 35 min
Riposo in frigo 50 min
Tempo totale 1 h 55 min
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italiana
Porzioni 8 Persone
Calorie 213 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Per la pasta frolla

  • 400 g farina 00
  • 120 ml olio di semi
  • 160 g zucchero semolato
  • 2 uova intere
  • Scorza grattugiata di un limone
  • 1 pizzico sale

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per il ripieno

  • 4 mele
  • 50 g zucchero
  • 50 ml succo di limone
  • 50 ml acqua
  • 1 stecca di cannella
  • 5 amaretti sbriciolati

Preparazione della ricetta
 

Iniziare la preparazione della crostata cuor di mela.

    Preparare la pasta frolla

    • Mescolare zucchero e uova, aggiungere la scorza di limone, l’olio e poco alla volta la farina, unire anche il pizzico di sale.
    • Impastare velocemente con la punta delle dita e ottenere un panetto morbido ed elastico.
    • Far riposare in frigo per almeno un’ora.

    Preparare il ripieno

    • Sbucciare e tagliare a pezzettini le mele; in una padella sciogliere lo zucchero, poi aggiungere le mele a pezzetti, l’acqua e il succo di limone, mescolare poi ed unire la stecca di cannella.
    • Cuocere con il coperchio per 20-25 minuti, mescolando ogni tanto, spegnere e far intiepidire.
    • Passare poi la purea di mela attraverso un colino (deve essere asciutta), raccogliere il succo e mettere da parte.
    • Stendere 3/4 della pasta frolla con un matterello ad uno spessore di circa mezzo cm e foderare una teglia imburrata e infarinata da 22 cm.
    • Bucherellare la base con i rebbi di una forchetta, sbriciolare gli amaretti sul fondo, poi versare la purea di mela e livellare; stendere la restante frolla in un disco e poggiare sopra al ripieno.
    • Sigillare i bordi poi, con un coltello affilato, incidere a rombi la superficie.
    • Spennellare con il succo di mela messo da parte, poi spolverizzare con zucchero semolato.
    • Cuocere in forno caldo a 170 gradi, modalità statico, per circa 30-35 minuti; a meta’ cottura spennellare di nuovo con il succo e cospargere ancora con lo zucchero per farlo caramellare.
    • Sfornare e far raffreddare completamente almeno 4-5 ore (il giorno dopo è ancora più buona).
    • Servire spennellando ancora con il succo di mela freddo di frigo.
    • La crostata cuor di mela è pronta per essere gustata.

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.