FROLLE RIPIENE DI RICOTTA AL CACAO

PICCOLA PASTICCERIA E BISCOTTI COLLAUDATI RICETTE DI: KATIUSCIA GRIUS ULTIME RICETTE E NEWS

Articolo aggiornato

FROLLE RIPIENE DI RICOTTA AL CACAO

RICETTA DI: KATIUSCIA GRIUS

Ingredienti:

Per la Pasta Frolla

1 uovo + 1 albume

80 g di zucchero

60 ml di olio di girasole

1 cucchiaino di lievito per dolci

320 g circa di farina

Per il Ripieno

50 g di ricotta

5 g di cacao amaro

15 g di zucchero

limone grattugiato

un tuorlo per spennellare

granella di zucchero

Preparazione:

Come preparare la pasta frolla senza burro.

In una ciotola versiamo un albume e un uovo intero. Il tuorlo avanzato lo mettiamo da parte, ci servirà più avanti.

Quindi nella ciotola versiamo lo zucchero, l’olio di semi e la buccia grattugiata di mezzo limone. Infine un cucchiaino di lievito per dolci.

Mescoliamo tutto insieme e iniziamo ad incorporare la farina poco alla volta. Lavoriamo l’impasto fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea che non si attacca più alle mani. Mettiamo da parte e passiamo al ripieno.

Come preparare il ripieno di ricotta e cacao per le frolle ripiene.

In una ciotola versiamo la ricotta, lo zucchero, il cacao e la buccia grattugiata di mezzo limone. Mescoliamo con un cucchiaio per amalgamare.

In alternativa possiamo usare semplicemente Nutella oppure marmellata a piacere.

Come dare forma ai biscotti di pasta frolla ripieni

Dividiamo in due la pasta frolla. Con il matterello stendiamo la sfoglia che deve avere uno spessore di mezzo cm.

Diamo forma ai biscotti con un tagliapasta circolare di 6 cm di diametro circa. (Io ho usato un bicchiere). Formiamo dei dischi e togliamo la pasta in eccesso.

Mettiamo un cucchiaino di ripieno sulla metà dei dischi. Usiamo un po’ d’acqua e un pennello per inumidire i bordi del disco attorno al ripieno. Quindi prendiamo gli altri dischi e li sovrapponiamo uno ad uno, premendo bene sui bordi per sigillare il biscotto.

FROLLE RIPIENE DI RICOTTA AL CACAOSistemiamo le frolle ripiene su una teglia coperta di carta forno.

Ripetiamo l’operazione fino ad usare tutta la pasta frolla che abbiamo preparato.

Quindi prendiamo il tuorlo avanzato, ci aggiungiamo un cucchiaino di acqua e sbattiamo bene. Con un pennello lo passiamo su tutta la superficie delle frolle ripiene e versiamo la granella di zucchero per decorarle.

Inforniamo a forno caldo e lasciamo cuocere 20 minuti cira a 180° con il forno statico, oppure 20 minuti a 165° con il forno ventilato.

Ti è piaciuto? Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti per ricevere ogni giorno le nuove ricette, è GRATIS!