Le mpanatigghie

Le mpanatigghie

RICETTA DI: BARBARA COLOMBO

Questo è un dolce tipico di Modica ” le mpanatigghie”

Per la Pasta: 500 g farina, 200 g sugna, 100 g zucchero, 1 uovo, mezzo bicchiere di marsala Per il Ripieno: 200 g carne vitello tritata 3 volte, 200 g mandorle tostate, 100 g cioccolato fondente, cannella, 2 cucchiai di zucchero.

Impastate la farina, con lo zucchero, la sugna, l’uovo e il mezzo bicchiere di marsala. Lavorate bene la pasta e lasciate lievitare per circa un’ora.Tiratene una sfoglia sottile. A parte, condite la carne tritata le mandorle, finemente tritate, aggiungete lo zucchero, un pizzico di cannella e il cioccolato a pezzetti. Mettete dei mucchietti di ripieno sulla sfoglia, distanziandoli l’uno dall’altro; ricoprite con l’altra parte della sfoglia e con una rondella ritagliate attorno al ripieno in modo da ottenere come dei grandi ravioli e pizzicateleal centro con la punta di una forbice. Disponete le mpanatigghie in una teglia con carta forno e cuocete in forno per circa trenta minuti. Spolverate con zucchero a velo.

Prova anche

ARANCINE PALERMITANE CLASSICHE CON RAGÙ DI CARNE

Condividi
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.