Confettura di albicocche, la migliore ricetta che puoi trovare sul web!

Articolo aggiornato il 29 Luglio 2023 da Le mille ricette

Sperimentare la freschezza e la genuinità dei prodotti locali non ha eguali. Una marmellata di albicocche bio a km 0 offre un sapore squisito e naturale, ideale per farcire torte e crostate o per deliziare il palato durante la colazione con del pane tostato. La buona notizia? È sorprendentemente semplice da realizzare. Ecco come dare vita a una marmellata di albicocche che rispecchia la tradizione e i sapori autentici. E se ti interessa scoprire altre ricette di marmellate fatte in casa, potresti apprezzare anche queste ricette per marmellata di limoni, albicocche cotte in forno, confettura di fragole e mele e marmellata di melone.

L’Essenza del Km 0

Optare per albicocche bio a km 0 non è solo una scelta gustosa, ma porta con sé una serie di benefici per la salute e l’ambiente. Sostenere l’economia locale, contribuire a ridurre l’inquinamento da trasporti e assicurarsi alimenti più freschi e nutrienti sono solo alcuni dei vantaggi.

Confettura di albicocche

Chef: Rosalba Lo Feudo
Scopri come preparare una deliziosa marmellata di albicocche bio a km 0. Un sapore fresco e genuino, ideale per farcire torte o per la colazione!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 50 minuti
Portata Marmellate e Conserve
Cucina Italian
Porzioni 3 Barattoli
Calorie 260 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Per 4 vasetti da 300 g di questa dolce marmellata servono:

  • 2,5 kg albicocche bio già pulite
  • 900 g zucchero semolato
  • Il succo di 1 limone
  • Vaniglia

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Preparare la Marmellata

  • La preparazione della marmellata di albicocche richiede circa 20 minuti, escluso il tempo di cottura.
  • Tagliare le albicocche a fettine e unirle con lo zucchero e la vaniglia in una pentola.
  • Aggiungere il succo di limone, mescolare e lasciare cuocere a fuoco medio-basso per circa 30 minuti.
  • Frullare il composto con un minipimer, rimetterlo sul fuoco e continuare a cuocere a fuoco dolce fino a raggiungere la giusta densità.
  • Trasferire la marmellata bollente nei vasetti sterilizzati, riempire fino a 1 cm dal bordo, chiudere con il tappo e capovolgere i vasetti per creare il sottovuoto. Lasciar raffreddare in questa posizione.

Conservare la Marmellata

  • Si consiglia di conservare la marmellata in un luogo asciutto e al buio per un massimo di 10 mesi. Una volta aperto, conservare il barattolo in frigo e cercare di consumarlo entro una settimana.

Suggerimenti

Continua dopo gli annunci…
  • Sterilizzare i vasetti immergendoli in acqua bollente per 10 minuti e lasciarli asciugare completamente prima di usarli.
  • Per un sapore più intenso, provare a sostituire metà dello zucchero con zucchero di canna.
  • Acquistare albicocche mature ma ancora sode, per garantire la miglior consistenza della marmellata.
  • Con questa ricetta, la marmellata di albicocche a km 0 non sarà più un mistero. Un ritorno alla genuinità, alla freschezza e all’essenzialità. Buon appetito!

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Change privacy settings