Vai al contenuto

Lingotto senza cottura: ricicliamo gli ultimi avanzi di Pandoro con crema fredda al caffè e cioccolato

lingotto senza cottura

Chi dice che dobbiamo buttare per forza gli avanzi del Pandoro? O che dobbiamo riciclare il Pandoro… regalandolo alla vicina? No, siamo pronti a suggerirvi un modo davvero innovativo per preparare un dolce senza cottura davvero buonissimo: la ricetta del lingotto senza cottura con Pandoro, crema fredda al caffè e cioccolato. Lasciateci dire che è davvero semplicissima e che è adatta a tutti, senza particolari difficoltà. L’aspetto più lungo è la preparazione della panna, ma non temete: ci siamo noi a darvi la preparazione step by step. Pronti a riciclare il Pandoro e realizzare un dolce perfetto per la domenica? Andiamo subito in cucina: vi diciamo quali sono gli ingredienti e la preparazione.

Da provare: Pandoro extra? Ecco la soluzione: zuccotto di pandoro farcito con crema diplomatica (velocissimo!)

Lingotto senza cottura con pandoro

Chef: Acquolina Lina
Prepariamo insieme questo dolce buonissimo con gli avanzi del Pandoro
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 1 ora
Tempo di riposo 12 ore
Tempo totale 13 ore
Portata dolci delle feste
Cucina Italiana
Porzioni 8 persone
Calorie 257 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per il lingotto senza cottura

  • 300 g panna
  • Avanzi di pandoro
  • Bagna di latte e rum

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la panna al caffè

  • 150 g panna
  • 1 cucchiaio di caffè solubile
  • 25 g zucchero a velo vanigliato

Per la panna alle nocciole

  • 150 g panna
  • 1 cucchiaio di crema spalmabile alle nocciole
  • 20 g zucchero a velo vanigliato
  • 2 quadretti di cioccolato fondente tagliato a scaglie

Preparazione della ricetta
 

Come preparare il lingotto senza cottura

    Preparazione della panna

    • Per prima cosa, versare in due ciotole separate 150 g di panna in ognuna. In una aggiungere un cucchiaio di caffè solubile, nell'altra un cucchiaio di crema spalmabile alle nocciole. Mettere entrambe le ciotole in frigo insieme alle fruste e lasciare raffreddare bene.
    • Montare la panna una alla volta, aggiungendo nella ciotola con il caffè 25g di zucchero a velo vanigliato e nell’altra 20g di zucchero a velo vanigliato e due quadretti di cioccolato fondente tagliato a scaglie.

    Preparazione del lingotto

    La ricetta continua dopo gli annunci…
    • Foderare uno stampo da plumcake da 10 per 22 con della pellicola, facendola aderire bene. Rivestire lo stampo con gli avanzi di pandoro, utilizzando i pezzi più grandi. Successivamente, bagnare con un pennello inzuppato in una bagna di latte e rum e mettere il tutto in frigo.
    • Riprendere lo stampo dal frigo, versare prima la crema al cioccolato e poi sopra quella al caffè. Terminare ricoprendo con pezzi di pandoro, cercando di uniformare quando possibile. Coprire con i lembi della pellicola e lasciare riposare in frigo per una notte.
    • Al momento di servire, sfilare il lingotto con i lembi della pellicola, posizionarlo sopra un piatto da portata e decorare con zucchero a velo.
    • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

    • Se preferite una crema più solida, mettetelo in freezer per mezz’ora prima di servire. Buon appetito!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.