Vai al contenuto

Schiacciata di patate e salsiccia.

RICETTA DI: LUISA ARATO

Ingredienti: 


600 g di farina per pizza (io gli ho aggiunto anche la farina di semola rimacinata, ho fatto metà e metà facoltativo), 25 g di lievito di birra, acqua q.b. Sale, 1 cucchiaio di zucchero 

per il ripieno: 

4 patate medie-300 g di salsiccia-formaggio tuma- 50 g di olive nere-2 cipolline nuove-olio extravergine di oliva q.b- 6 cucchiai di passata di pomodoro-1pizzico di origano -pepe q.b.-sale q.b. 

Preparare l’impasto mettendo a fontana la farina e al centro il lievito e lo zucchero, versare poca acqua calda per sciogliere il lievito ed iniziare ad impastare;  continuare a versare l’acqua calda ed impastare aggiungendo il sale sciolto nell’acqua, lavorare finché si ottiene un impasto morbido, mettere in una ciotola e coprire con una coperta.
Lasciare lievitare finché raddoppia il suo volume. 
Mentre l’impasto lievita, tagliate la tuma a fettine e lasciatela a temperatura ambiente, sbucciare le patate, lavatele e tagliatele a fattine; mettetele in una teglia da forno e unite 3 cucchiai di passata di pomodoro, qualche cucchiaio d’acqua, un filo di olio extravergine di olivae e un pizzico di origano.
Salate, mescolate e fate cuocere nel forno a 200* per circa 20 minuti, rigirando a metà cottura con molta delicatezza.
Quando le patate sono quasi cotte toglietele dal forno e mettetele a raffreddare in uno scolapasta. Togliete la pelle della salsiccia e sbriciolatela, mettetela in una teglia da forno, unite 3 cucchiai di passata di pomodoro e qualche cucchiaio d’acqua, mescolate e fate cuocere nel forno a 200* per circa 20 minuti rigirando un paio di volte.
Togliete la teglia dal forno e mettete la salsiccia in uno scolapasta, quando l’impasto sarà pronto dividerlo in 2 parti, oleare con l’aiuto di un pennello in silicone una teglia antiaderente (quadrata o rotonda) stendere metà dell’impasto e coprire la base della teglia, tenendo presente di lasciare liberi i bordi, coprite con uno strato di tuma, uno di patate, uno di salsiccia e poi di nuovo la tuma, cospargete con le olive e le cipolle tagliati a pezzettini e una spolverata di pepe.
Ricoprite con la seconda parte dell’impasto steso, sigillare bene i bordi, fare un buchino al centro oppure Punzecchiate la superficie con i rebbi di una forchetta, mettere in forno a 190* per 40 minuti


https://feeds.feedburner.com/LeMilleEUnaTortaDiDanyELory

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.