Torta yogurt e mele, la migliore di tutte

Oggi vediamo insieme come fare la torta con yogurt e mele.

Cosa dire di questa strepitosa torta yogurt e mele? Questa ricetta prevedeSofficissima e profumata, la torta mele e yogurt ha lo yogurt nell’impasto che la rende ancor più leggera è perfetta per chi vuol gustarne una fetta senza troppi sensi di colpa. Prepara con noi la torta di mele allo yogurt e sentirai che bontà!

Torta yogurt e mele

Chef: MARY NICO CALASCIONE
La migliore ricetta di torta yogurt e mele, veloce da preparare e morbidissima.
4.18 da 17 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 40 min
Tempo totale 1 h
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italian
Porzioni 24 Cm tortiera
Calorie 278 kcal

Ingredienti  

  • 3 uova
  • 200 g zucchero
  • 280 g farina
  • un vasetto yogurt alla vaniglia
  • 80 ml olio di semi
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 3 mele
  • Zucchero di canna q.b
  • 30 ml liquore limoncello

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

  • Come fare la torta con yogurt e mele
  • Preriscaldare il forno a 170°. Sbucciare le mele.
  • Tagliare le mele a fettine e lasciarle macerare con un po’ di liquore e due cucchiai di zucchero.
  • Preparare la torta lavorando con le fruste le uova con lo zucchero per qualche minuto. Aggiungere gli altri ingredienti e continuare per altri 2 minuti.
  • Versare metà del composto in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato e adagiare metà delle mele, versare il resto del preparato e completare con le fettine di mele e ricoprire con zucchero di canna.
  • Cuocere in forno per 40 minuti a 170°.
Condividi con gli amici…

2 commenti su “Torta yogurt e mele, la migliore di tutte”

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.