TORTA DI PESCHE E CREMA PASTICCERA

La classica torta della nonna: una torta di pesche con crema pasticcera.

Sempre perfetta a colazione come a merenda, la crostata con crema pasticcera è il dolce più perfetto che ci sia, sempre amato da tutti.

Torta di pesche con crema pasticcera

Una torta semplice e golosa: torta alle pesche con crema pasticcera
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 16
Calorie 300 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve per preparare la torta alle pesche con crema pasticcera

  • 250 g di farina 00
  • 3 uova medie
  • 170 g di yogurt bianco
  • 30 ml di latte intero o parzialmente scremato
  • 80 ml di olio di girasole
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 bustina di lievito istantaneo per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pesca noce grande zucchero a velo q.b.
  • per la crema pasticcera
  • 250 ml di latte intero
  • 3 tuorli
  • 70 g di zucchero semolato
  • 50 g di amido di mais
  • mezza stecca di vaniglia

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la torta alle pesche con crema pasticcera

  • In una ciotola montare le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unire lo yogurt, l’olio a filo, il latte e continuare a mischiare.
  • Aggiungere in più riprese la farina 00, il lievito setacciati e il sale sempre continuando a mescolare.
  • Prendere una teglia a cerniera, imburratela e infarinatela. Intanto passate a preparare la crema pasticciera: in una pentola versarci il latte con la mezza bacca di vaniglia e portare ad ebollizione.
  • In una ciotola montate le uova con lo zucchero e la fecola di patate, dovrà risultare un composto senza
  • grumi.
  • Aggiungere il composto al latte e mischiare, riportare ad ebollizione per circa 10 minuti, continuando sempre a mischiare per non far attaccare la crema.
  • Appena pronta spegnere il fuoco e farla raffreddare.
  • Riprendere la teglia, versarci metà del composto, sopra a cucchiaiate versarci la crema e ricoprire con il resto del composto. Decorare la torta con gli spicchi di pesca, precedentemente lavata e privata dell’osso.
  • Cuocere in forno statico e preriscaldato a 180° per circa 40-45 minuti.
  • Controllare spesso durante gli ultimi minuti di cottura e fate la prova stecchino.
  • Appena pronta sfornare e farla raffreddare, prima di servire spolverizzare con lo zucchero a velo.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.