ARANCINE SICILIANE

Arancine siciliane

Tutta la bontà delle arancine siciliane direttamente a casa nostra. Golosi scrigni ripieni, simbolo della sicilianità
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 20 min
Tempo totale 40 min
Portata Snack
Cucina Mediterranea
Porzioni 26 arancine
Calorie 180 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare le arancine siciliane

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la base

    • 2 litri di acqua
    • 1 kg riso
    • Un dado Zafferano
    • Sale
    • Pepe
    • Burro
    • Grana grattugiato
    • Olio per friggere
    • Farina Pangrattato

    Per il ripieno

      Per le arancine tonde

      • Ragù stretto con piselli
      • Provolina

      Per quelle ovali

      • Prosciutto
      • Mozzarella
      • Provolina Grana

      Preparazione della ricetta
       

      Come preparare le arancine siciliane

      • Dopo avere fatto tutte le preparazioni, ragù (il giorno prima) tagliato a pezzi prosciutto, provolina e mozzarella, mettere da parte.
      • Cuocere il riso in 2 litri d’acqua (Solo 2 litri mettendo sia acqua che riso nella pentola NELLO STESSO MOMENTO). Appena iniziata a bollire mettere zafferano, dado e ancora un po’ di sale e mescolare quanto basta.
      • Quando l’acqua si asciuga spegnere e, anche se il riso è al dente, va bene così quella è la cottura giusta.
      • Aggiungere burro, pepe, grana e aspettare che si raffreddi per iniziare a fare gli arancini.
      • Adesso usare l’arancinotto.
      • In una ciotola preparate acqua e farina e mescolare e in un’altra solamente pangrattato.
      • A questo punto passare gli arancini prima nell’acqua e farina e subito dopo nel pangrattato, sempre comprimendole bene tra le mani.
      • Accendere la friggitrice e appena l’olio è ben caldo, friggerle. Devono risultare dorate.
      Condividi con gli amici…

      Lascia un commento

      Recipe Rating




      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.