Vai al contenuto

CREAM TART CON BASE DI FROLLA

CREAM TART CON BASE DI FROLLA

CREAM TART CON BASE DI FROLLA

Chef: DINA MESSI
Ottima come torta di compleanno, la cream tart sorprenderà tutti per la sua bellezza ed il suo gusto.
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 50 minuti
Cottura 15 minuti
Riposo in frigo 2 ore 30 minuti
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Portata Dessert
Cucina Italian
Porzioni 10 persone
Calorie 260 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Per la frolla sablè

  • 800 g Farina 00
  • 200 g Zucchero A Velo
  • 5 Tuorli
  • 400 g Burro
  • Scorza Grattugiata Di Mezzo Limone

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la crema chantilly

  • 1 l Latte
  • 6 Tuorli
  • 120 g Zucchero Semolato
  • 150 g Amido Di Mais Maizena
  • Scorza Di Mezzo Limone
  • 500 ml Panna Hoplà

Per il decoro

  • Fragole q.b.
  • Fiori Freschi q.b.
  • Lamponi q.b.
  • Ribes q.b.
  • Mirtilli q.b.
  • Mini Macaron q.b.

Preparazione della ricetta
 

Preparazione frolla sablè

  • In un robot da cucina versare la farina setacciata, un pizzico di sale ed il burro freddo di frigorifero tagliato a cubetti grossolanamente. Azionare il robot fino ad ottenere un composto dall’aspetto sabbioso, versare su un piano da lavoro e aggiungere lo zucchero a velo. Creare la forma a fontana e al centro versare la scorza di limone grattugiata e i tuorli. Quindi iniziare ad amalgamare il tutto. Impastare brevemente, giusto il tempo di compattare l’impasto, affinché la frolla non si scaldi troppo con il calore delle mani e rimanga friabile. Formare un panetto e avvolgerlo nella pellicola trasparente, riporlo in frigorifero per farlo rassodare almeno 30 minuti. Passato il tempo necessario riprendere la frolla e stenderla, calcolare uno spessore di circa 3-4 mm (con queste dosi vi vengono due numeri o due lettere, riferito quindi a 4 strati, infatti con quella avanzata ho fatto dei cestini di frutta). Precedentemente stampare su un foglio A4 il numero o la lettera che desiderate e con le forbici ritagliare il foglio. Stendere la frolla, appoggiare sopra il numero ritagliato su carta e con un coltello ben affilato ricavare il vostro numero (in questo caso ho fatto due volte il 6). Appoggiarlo poi su carta da forno e infornare per circa 15 minuti a 180 gradi, mi raccomando la cottura deve essere leggermente ridotta rispetto al solito. Appena saranno pronte mettere a raffreddare.

Preparazione crema chantilly

  • Altro non è che crema pasticcera con panna montata, quindi iniziare dalla crema pasticcera: portare ad ebollizione il latte con la scorza del limone. A parte montare i tuorli con lo zucchero e aggiungere la maizena, amalgamare gli ingredienti per bene. Appena il latte inizia a bollire, togliere la buccia del limone, versare il composto di uova e mischiare, facendo attenzione a non far attaccare la crema. Appena cotta farla raffreddare. A parte montare la panna, (io ho utilizzato quella hoplà per rendere la crema ben “solida”). Riprendere la crema pasticcera ben fredda ed aggiungere la panna montata, incorporandola in modo uniforme (se notate che la crema pasticcera ha creato troppi grumi vi consiglio, con l’aiuto di un robot, di lavorarla per circa 5 minuti), la crema finale dovrà essere liscia. Appena pronta la crema chantilly metterla circa mezz’ora in frigorifero per fermarla.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

Assemblaggio

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • Su una piatto appoggiare la prima sagoma del numero, farcirla con la crema, con l’aiuto di una sacca da pasticcere. Ricoprire con la seconda parte del numero e terminare la decorazione con la crema. Mettere la torta in frigorifero per almeno due ore, per far rassodare la crema. Passato questo tempo, riprenderla e decorare come più desiderate: io ho voluto utilizzare dei frutti di bosco, fragole, fiori freschi di colori diversi per dare del contrasto e dei mini macaron, ma potrete utilizzare la vostra fantasia e rendere questa torta unica. La vostra Cream tart di frolla è pronta per essere servita, lascerete a bocca aperta i vostri ospiti.

Se la ricetta ti è piaciuta lascia un commento.

Scarica l’App con tutte le nostre golosità, È GRATIS!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.