Vai al contenuto

Pizzoccheri con ceci e speck: piatto tipico del Nord Italia, cremoso e avvolgente!

pizzoccheri con ceci e speck

I pizzoccheri con ceci e speck sono un primo piatto insolito, ma molto gustoso, che unisce due ingredienti del nord Italia (i notissimi pizzoccheri della Valtellina a base di grano saraceno e lo speck tirolese) a un elemento più mediterraneo: i ceci. L’aggiunta di legumi conferisce alla pasta un tocco salutare, che sarà apprezzato da tutti i membri della famiglia.

La preparazione del piatto è davvero rapida e semplice. La cottura dei pizzoccheri è qui effettuata tramite “risottatura“: un metodo di cottura lenta della pasta in padella, durante la quale si aggiunge gradualmente acqua bollente, mescolando spesso (proprio come se fosse un risotto).

La pasta in questo modo rilascerà amido, rendendo il piatto amalgamato e avvolgente.

Continuare a leggere per scoprire gli ingredienti dei Pizzocheri con ceci e speck e come prepararli!

Da provare: Zuppa di ceci con patate: cremosa, saporita e senza pasta

Pizzoccheri con ceci e speck

Chef: Ida Vita
Robusto primo piatto di pizzoccheri valtellinesi con ceci e speck: sano e gustoso
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 510 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per preparare i Pizzoccheri con ceci e speck:

  • 250 g ceci già cotti
  • 1 cipollotto fresco
  • 100 g speck a fettine
  • 350 g pizzoccheri
  • 650 ml acqua naturale
  • Olio extravergine d’oliva q. b.
  • Sale q. b.
  • Pepe nero q. b.
  • Parmigiano reggiano grattugiato q. b. facoltativo

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come si fanno i Pizzoccheri con ceci e speck:

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • Cuocere i ceci, oppure aprire un barattolo di ceci già cotti, scolare, risciacquare e tenere da parte per il momento.
  • Portare ad ebollizione una casseruola con l'acqua salata.
  • Munirsi di un tegame abbastanza ampio da contenere sia i ceci che la pasta e aggiungere una bella cucchiaiata d'olio extravergine d'oliva.
  • Tritare finemente sia il cipollotto pulito che lo speck, conservandone il poco grasso.
  • Aggiungere nel tegame il trito di cipolla e speck e soffriggere a fuoco medio – basso, finché la cipolla non sarà appassita e il grasso dello speck sciolto.
  • A questo punto, aggiungere i ceci e, con l'aiuto di un cucchiaio di legno, farli rosolare nel soffritto in modo che si insaporiscano.
  • Condire i ceci con una bella macinata di pepe nero.
  • Aggiungere un paio di mestoli d'acqua bollente salata nel tegame e iniziare la vera preparazione del piatto.
  • Dopo pochi minuti, aggiungere i Pizzoccheri direttamente in padella insieme ad altra acqua e iniziare la risottatura, mescolando spesso.
  • Quando l'acqua risulta assorbita, aggiungerne via via altra, poca alla volta.
  • La durata della cottura dipende da quella indicata sulla confezione della pasta, alla quale si raccomanda di aggiungere un minuto.
  • I Pizzoccheri con ceci e speck sono pronti! Se si desidera, prima di servirli si possono mantecare con un ultimo cucchiaio d'acqua bollente e il parmigiano grattugiato.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

  • Impiattare e servire. buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.