Gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria: croccantissimi e pronti in pochi passaggi!

Articolo aggiornato il 16 Settembre 2023 da Le mille ricette

Questa ricetta di gnocchi alla Sorrentina, non solo è deliziosa, ma sfrutta anche il potenziale della friggitrice ad aria, rendendo il processo più semplice e veloce.

Ma prima di tuffarci nella ricetta, vi invitiamo a scoprire altre prelibatezze che potrete creare con la vostra friggitrice ad aria. Avete mai provato il melanzane ripiene o il cavolfiore gratinato preparati in questo modo innovativo? E che dire di una dolce e succosa torta al limone o delle croccanti patate sabbiose? Se siete dei veri golosi, non potrete resistere al ciambellone bianco e nero con Nutella o al tortino al cioccolato!

Inoltre, per coloro che sono nuovi al mondo delle friggitrici ad aria, abbiamo una guida su come pulire una friggitrice ad aria, per mantenere il vostro dispositivo sempre al top.

Ora, senza ulteriori indugi, immergetevi nella nostra ricetta del giorno, gli gnocchi alla Sorrentina, un piatto che promette di conquistare tutti, dai piccoli ai grandi!

Gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria

Chef: Loredana Garbini
Scopri come rivoluzionare la classica ricetta degli Gnocchi alla Sorrentina, utilizzando la friggitrice ad aria. Un piatto saporito e croccante pronto in pochi passi!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 minuti
Cottura 12 minuti
Tempo totale 32 minuti
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 2 Persone
Calorie 350 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per preparare gli gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria

  • 500 g gnocchi
  • 400 ml passata di pomodoro
  • 2 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio aglio
  • Sale quantità a piacere
  • Formaggio grattugiato quantità a piacere
  • 2 mozzarelle di bufala
  • Basilico fresco quantità a piacere

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

come fare gli gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria

    Preparare il Sugo

    • Per iniziare, è fondamentale preparare un sugo ricco e saporito.
      gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria 1
    • Versare due cucchiai d’olio extravergine d’oliva in una padella e riscaldare a fuoco medio.
    • Aggiungere lo spicchio d’aglio per farlo imbiondire, garantendo che non bruci.
    • Togliere l’aglio e aggiungere la passata di pomodoro nella padella.
    • Versare una tazzina d’acqua e aggiungere il sale a piacere.
    • Coprire con un coperchio e lasciare cuocere a fiamma dolce per circa 20 minuti, non dimenticando di mescolare di tanto in tanto per evitare che il sugo si attacchi al fondo della padella.

    Cuocere gli Gnocchi

    • Mentre il sugo sta cuocendo, è tempo di procedere con gli gnocchi.
    • Riempire una grande pentola con acqua e portare ad ebollizione.
    • Aggiungere un pizzico di sale all’acqua bollente.
    • Versare gli gnocchi nell’acqua bollente e attendere che inizino a galleggiare in superficie, segno che sono pronti per essere scolati.

    Assemblare e Cuocere in Friggitrice

    • Con gli ingredienti principali pronti, è tempo di assemblare e cuocere il piatto.
    • Prendere una teglia del diametro di 20 cm e ungerla leggermente con dell’olio extravergine d’oliva.
    • Spolverare il fondo della teglia con un cucchiaio di pangrattato.
    • Versare metà degli gnocchi già conditi con il sugo nella teglia, cercando di distribuirli in modo uniforme.
    • Aggiungere una generosa quantità di formaggio grattugiato, metà della mozzarella tagliata a cubetti e alcune foglie di basilico fresco.
      gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria 2
    • Creare un secondo strato ripetendo il processo con il resto degli gnocchi e gli altri ingredienti.
    • Concludere con una spolverata di pangrattato e, se desiderato, un filo d’olio extravergine d’oliva.
      gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria 3
    • Posizionare la teglia nel cestello della friggitrice ad aria e impostare la temperatura a 180°.
    • Lasciare cuocere per 10-12 minuti, controllando verso la fine del tempo, per assicurarsi che gli gnocchi abbiano raggiunto il livello di croccantezza desiderato.
      gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria 4
    • Togliere la teglia dalla friggitrice, lasciare riposare per alcuni minuti e poi servire gli gnocchi caldi, adornando con qualche foglia di basilico fresco per un tocco di colore e freschezza.

    Consigli e Varianti

    Continua dopo gli annunci…

    Suggerimenti per una preparazione impeccabile

    1. Selezione degli ingredienti: scegliere ingredienti freschi e di qualità può fare una grande differenza nel risultato finale. Preferire, per esempio, una passata di pomodoro di alta qualità e una mozzarella di bufala fresca.
    2. Tempo di cottura: per ottenere gnocchi perfettamente cotti, prestare attenzione al tempo di cottura. Una volta che gli gnocchi salgono in superficie, è il momento di scolarli per evitare che diventino troppo morbidi.
    3. Spezie e aromi: non esitare a personalizzare il sugo con le tue spezie e erbe aromatiche preferite. Potresti aggiungere un pizzico di peperoncino per un tocco di piccantezza o un po’ di origano per un sapore più rustico.

    Varianti deliziose da provare

    1. Variazioni sul formaggio: anziché utilizzare solo formaggio grattugiato, potresti sperimentare con altri tipi di formaggio, come il parmigiano reggiano o il pecorino romano, per un sapore più intenso e distintivo.
    2. Proteine extra: per rendere il piatto più sostanzioso, potresti aggiungere delle proteine extra, come pezzetti di prosciutto cotto o dadini di pancetta, creando uno strato in mezzo agli gnocchi.
    3. Verdure aggiuntive: per una versione più colorata e nutriente, potresti considerare di aggiungere delle verdure al mix. Ad esempio, potresti includere delle zucchine grigliate o delle melanzane a fette.
    4. Tocco croccante: per un tocco croccante, prova a spolverare il piatto finito con delle noci tritate o dei pinoli tostati prima di servire.
    5. Opzione vegan: per una versione vegan, potresti sostituire la mozzarella di bufala con un formaggio vegano grattugiato e utilizzare gnocchi vegan.

    Servire con stile

    1. Abbinamento con il vino: gli gnocchi alla Sorrentina si abbinano perfettamente con un bicchiere di vino bianco fresco e fruttato o un rosso leggero e giovane.
    2. Decorazione finale: prima di servire, considera di decorare il piatto con qualche foglia di basilico fresco o un filo d’olio extravergine d’oliva per un aspetto ancora più invitante.
    3. Pane croccante: servire gli gnocchi con del pane croccante o delle bruschette può essere una deliziosa aggiunta che completerà il pasto.

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Change privacy settings