POLPETTE di FINOCCHI al FORNO deliziose e leggere, sono DAVVERO una RIVELAZIONE

Oggi vediamo insieme come fare le polpette di finocchi al forno.

Idea sfiziosa e leggera, le polpette di finocchi sono un’ottima soluzione per far mangiare i finocchi anche ai bambini, il sapore di questo ortaggio, ricco di proprietà benefiche, sarà camuffato dalla ricotta, dal parmigiano; sicuramente non verrà riconosciuto e quindi lo mangeranno con piacere. Per avere delle polpettine ancor più ricche e saporite, è possibile farcirle con un pezzetto di prosciutto cotto e provola. Provare per credere! Se ami le polpette vegetariane, non perdere quelle di zucchine fritte o al forno e di melanzane.

POLPETTE DI FINOCCHI AL FORNO

Chef: Loredana Garbini
Le polpette di finocchi sono davvero molto originali e di certo non le avrai mai mangiate prima d’ora. Che ne dici di prepararle insieme?
3.67 da 3 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 15 min
Tempo totale 35 min
Portata Contorni
Cucina Italiana
Porzioni 14 Polpette
Calorie 180 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa utilizzare per preparare le polpette di finocchi

  • 2 finocchi di media grandezza
  • sale qb
  • 4-5 cucchiai ricotta
  • 6-7 cucchiai pangrattato
  • olio extra vergine di oliva qb
  • noce moscata qb
  • 1 cucchiaio prezzemolo tritato

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare le polpette di finocchi

    Cuocere i finocchi

    • Pulire i finocchi, lavarli sotto l’acqua corrente, tagliarli a pezzi (divisi in 4) e lessarli in acqua leggermente salata per 15 minuti circa.
    • Una volta cotti, scolarli, farli intiepidire, poi frullarli nel mixer.
    • Mettere la crema in un colino a maglie strette per far fuoriuscire l’acqua in eccesso.

    Preparare l’impasto delle polpette

    • Versare la purea in una ciotola e aggiungere l’uovo, un pizzico di sale (a proprio gusto), un pizzico di noce moscata e la ricotta, unendola un po’ alla volta.
    • Aggiungere anche un piccolo cucchiaino di prezzemolo tritato. Mescolare accuratamente con un cucchiaio di legno, ora unire, un cucchiaio alla volta, anche il pangrattato, fino ad ottenere un impasto compatto e morbido.
    • Formare con le mani delle piccole palline e disporle in un piatto.
    • Passarle nel pangrattato.

    Cuocere le polpette di finocchi al forno

    • Rivestire una teglia rettangolare capiente con un foglio di carta forno, ungere leggermente il fondo e spolverizzare con un po’ di pangrattato.
    • Adagiare le polpette distanziandole tra loro.
    • Prima di metterle in forno irrorarle con un filo d’olio extra vergine di oliva.
    • Cuocere le polpette di finocchi in forno caldo a 200° per 15 minuti, modalità statico.
    • A metà cottura girarle.
    • Al temine della cottura spegnere e farle intiepidire leggermente. Trasferire in un piatto da portata e portarle in tavola, accompagnate da pomodorini freschi e insalata.

    2 commenti su “POLPETTE di FINOCCHI al FORNO deliziose e leggere, sono DAVVERO una RIVELAZIONE”

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.