Vai al contenuto

Cestini mimosa con crema al limone: sorprendi le tue amiche così!

cestini mimosa

La Festa delle Donne è il giorno perfetto per preparare dei deliziosi dolci per le proprie amiche, da regalare oppure da servire in tavola per una cena speciale. In questo caso, vogliamo darvi la ricetta dei cestini mimosa con crema al limone: ogni cestino è un pieno di gusto e bontà da provare assolutamente.

Da provare: TORTA MIMOSA MODERNA

Cestini mimosa con crema al limone

Chef: Carmen D’Andrea
Prepariamo dei deliziosi cestini mimosa con crema al limone per la Festa delle Donne
5 da 2 voti
Stampa la ricetta
Preparazione 30 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo di riposo 30 minuti
Tempo totale 1 ora 25 minuti
Portata dolci delle feste
Cucina Italiana
Porzioni 12 Cestini
Calorie 125 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per i cestini di mimosa con crema al limone

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la frolla

    • 500 g farina 00
    • 200 g zucchero
    • 200 g margarina
    • 1 limone grattugiato
    • 1 pizzico di sale
    • 3 uova
    • 1 bustina vanillina
    • 1 bustina lievito per dolci

    Per la crema

    • 500 ml latte
    • 2 uova
    • 100 g farina
    • 200 g zucchero
    • 1 bustina vanillina
    • 1 fiala al limone
    • Limoncello q.b.
    • 200 ml panna montata

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare i cestini di mimosa con crema al limone

      Come fare la frolla

      • In una ciotola capiente, setacciare la farina e aggiungere lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, il sale, la vanillina e il lievito per dolci. Mescolare bene gli ingredienti.
      • Aggiungere la margarina tagliata a pezzetti nella ciotola e lavorare con le mani fino a ottenere un composto sabbioso e omogeneo.
      • Ora incorporare anche le uova al composto e continuare a impastare fin quando non si nota una consistenza omogenea e compatta.
      • Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
      • Preriscaldare il forno a 180 gradi.
      • Trascorso il tempo di riposo, prendere l’impasto dal frigorifero e stenderlo su una superficie leggermente infarinata: con uno stampo da 8 cm, formare i cestini e metterli negli stampi per muffin ma dalla parte contraria.
      • Cuocere i cestini a 180 gradi in forno per circa 10/15 minuti.

      Come fare la crema

      • Sbattere le uova insieme allo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso in una ciotola.
      • Aggiungere la farina setacciata e la vanillina al composto e mescolare.
      • In un pentolino, scaldare il latte a fuoco medio fino a quando inizia a bollire leggermente.
      • Versare a filo il latte caldo nel composto, lavorandolo energicamente per evitare la formazione di grumi.
      • Rimettere il composto sul fuoco a fiamma media e continuare a mescolare costantemente fino a quando la crema si addensa e raggiunge la consistenza desiderata (circa 7 minuti).
      • Togliere la crema dal fuoco e aggiungere l’aroma al limone e un po’ di limoncello per intensificare il sapore.
      • Lasciare raffreddare la crema, quindi aggiungere la panna montata, mescolando delicatamente fino a incorporarla completamente.
      • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

      Assemblare i cestini mimosa

      La ricetta continua dopo gli annunci…
      • Ora assemblare i cestini riponendo la crema: aggiungere la decorazione a piacere, magari ritagliando il numero 8 con la pasta frolla o sfruttando smarties e quadratini di cioccolato. Buona Festa della Donna!

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Recipe Rating




      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.