SEMIFREDDO AL CAFFÈ

SEMIFREDDO AL CAFFÈ RICETTA DI: LUCIA D’ABUNDO X la base:un pan di Spagna al cioccolato 20×18 fatto con: 150 g di zucchero (o maltitolo che ha un potere calorico minore) 150 g di burro 180 g di farina 165 g di albumi (dipende dalla grandezza delle uova, ho pesato da 4 uova 165 g) 100 g di cioccolato fondente al 90℅ 20 g di cacao amaro 15 g di cremor tartaro (questo pan di Spagna è leggermente più umido del classico pan di Spagna, non necessità di bagna ed è adatto x essere congelato) Lavorare il burro e la metà del maltitolo (intanto fondere a bagnomara il cioccolato) Unire al burro i tuorli a filo sbattuti leggermente, il cacao sciolto nel cioccolato fuso (tiepidi); montare gli albumi con il resto del maltitolo o zucchero e tenerlo da parte. Unire al composto precedente la farina setacciata con il cremor tartaro e a questo punto gli albumi, senza smontare la massa delicatamente. Foderare con carta forno una teglia rettangolare, versare il composto e cuocere in forno caldo a 190º x 20 min; dopo cotto lasciarlo raffreddare in forno aperto. X la crema: 500 g di panna fresca montata 100 g di yogurt bianco zuccherato 4 tazzine di caffè ristretto 50 g di cacao amaro 2 cucchiai di liquore al caffè Montare la panna, aggiungerla allo yogurt miscelato al caffè e al cacao; tenerla in frigo fino al momento di utilizzo. Tagliare il pds in orizzontale, farcirlo con metà della crema, sovrapporre lSEMIFREDDO AL CAFFÈ‘altro rettangolo e terminare con il resto della crema, decorando a piacere. (volendo si può preparare il giorno prima e metterlo in congelatore ed estrarlo 1 ora e mezza prima di servirlo). Se ti è piaciuta questa ricetta, contipnua a seguirci su www.lemillericette.it

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.