TORCIGLIONI FRITTI | golosissimi DOLCI SICILIANI ripieni

Oggi vediamo insieme come fare i torciglioni fritti.

Deliziosi cannoli fritti di pasta lievitata, farciti con crema di ricotta o con crema pasticcera, ma in realtà possono essere riempiti con ogni tipo di crema. La loro bontà è inestimabile, provare per credere!

TORCIGLIONI FRITTI

Chef: Francesca Napoli
Morbidissimi e davvero golosi, i torciglioni fritti siciliani sono ottimi da gustare a colazione o come merenda, ma i più golosi, li apprezzeranno in ogni momento della giornata.
3.82 da 16 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 10 min
Lievitazione 2 h
Tempo totale 2 h 40 min
Portata Brioche
Cucina Italiana
Porzioni 6 Persone
Calorie 210 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per fare i torciglioni fritti

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per i torciglioni

    • 500 g farina metà Manitoba e metà 00
    • 75 g zucchero semolato
    • 2 tuorli d’uovo
    • 75 g burro a pomata
    • 250 ml latte
    • 10 g lievito di birra fresco
    • 2 g sale
    • Scorza d’arancia grattugiata
    • 1/2 bacca vaniglia Bourbon

    Per farcire

    • Crema di ricotta
    • Crema pasticcera

    Preparazione della ricetta
     

    Come fare i torciglioni fritti

      Preparare l’impasto

      • Nella ciotola della planetaria con gancio versare la farina, il lievito di birra, lo zucchero, i tuorli e il latte poco alla volta e gli aromi.
      • Quando l’impasto diventerà liscio, elastico e omogeneo unire poco alla volta il burro a pomata.
      • Terminare con il sale e aspettare che anche questo si amalgami all’impasto.
      • È normale che l’impasto sia molto morbido, molle e poco sodo, ma non deve essere una pastella liquida.
      • Spegnere la macchina, prelevare l’impasto con le mani unte, pirlarlo e adagiarlo su una ciotola unta, lasciandolo riposare una mezz’oretta.

      Creare i torciglioni siciliani

      • Formare delle palline di circa 100 g, farle riposare; formare con esse una striscia e arrotolarla attorno alla cannetta per fare i cannoli.
      • Mettere a lievitare, in una teglia ben infarinata, fino al raddoppio (28-30°C, circa 2 ore).

      Friggere i torciglioni

      Condividi con gli amici…

      2 commenti su “TORCIGLIONI FRITTI | golosissimi DOLCI SICILIANI ripieni”

      Lascia un commento

      Recipe Rating




      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.