BABÀ AL RUM, PANNA E CILIEGIE

BABÀ AL RUM, PANNA E CILIEGIE

RICETTA DI: GIORGINA ZUNCHEDDU

Ingredienti:

440 g farina 0 (manitoba)
6 uova
22 g lievito di birra
60 g zucchero
150 g burro
un pizzico di sale

Per la bagna

1 litro d’acqua
400 g zucchero
la buccia di 2 limoni non trattato
250 ml di rum

Per decorare

panna montata e ciliegie candite

Preparazione:

Preparate il “lievitino” impastando il lievito di birra, 2 cucchiai di acqua, 50 g di farina e 2 cucchiaini di zucchero (presi dal totale). Lasciate lievitare finché non è raddoppiato di volume.
Preparate intanto la bagna facendo bollire per quindici minuti l’acqua con lo zucchero e la buccia di 2 limoni. Quando lo sciroppo è freddo aggiungete del rum a piacere (io ne ho usato 250 ml), stando attenti a non esagerare.
Pronto il lievitino, travasatelo in una terrina e versate la farina manitoba, lo zucchero e le uova intere. Date una prima impastata, in modo che gli ingredienti si incorporino. Unire il burro a pezzettini, il sale ed impastare fino ad ottenere un panetto liscio e ben elastico.
A questo punto coprite la ciotola con un panno e lasciate riposare l’impasto in luogo tiepido, fino a quando questo non avrà raddoppiato il suo volume. Versate l’impasto in uno stampo imburrato, quello da budino o ciambella. Fate lievitare di nuovo fino a quando non avrà raggiunto l’orlo.
Nel frattempo riscaldare il forno (statico) ad una temperatura di circa 180°. Trascorso il tempo di lievitazione, infornate nella parte più bassa del forno. Il babà è cotto quando assume un bel colore bruno dorato, anche nella parte interna dello stampo. Controllate bene, quindi, prima di sfornare. Dopo 10 minuti abbassare la temperatura a BABÀ AL RUM, PANNA E CILIEGIE170°C e dopo altri 10 minuti a 160°C. Complessivamente cuocere per 40 minuti.
Una volta cotto sfornate e lasciate raffreddare.
Inzuppate il dolce con la bagna intiepidita: non togliete il babà dallo stampo, bucherellate la parte superiore, versate lo sciroppo lentamente fino a completo assorbimento. Fate riposare il babà 2 ore prima di guarnirlo.
Riempite il buco della torta babà con crema o panna e decorate a piacere. Prima di servire tagliate il babà a fette e spruzzate con del rum a piacere.

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Condividi
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.