BACCALÀ FRITTO

In cucina...

Seguici sui social

259,175FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,339FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui

BACCALÀ FRITTO

RICETTA DI: PATRIZIO LOMBARDI INGREDIENTI: • 1 filetto di baccalà (circa 500 grammi cadauno) • Farina di grano tenero tipo 00 • Olio di oliva per friggere PREPARAZIONE: • Utilizzare il baccalà dissalato per almeno 48 ore). Se è intero tagliarlo a pezzetti e spellarli. Tastare delicatamente la polpa con i polpastrelli alla ricerca di eventuali spine e nel caso eliminarle aiutandosi con una pinzetta. • Sciacquare bene i pezzi sotto acqua fresca corrente e tamponarli con carta da cucina. • Passare i pezzi di baccalà nella farina, scuoterli leggermente per toglierne l’eccesso e disporli su un tagliere, meglio se di legno. • Riempire una padella dal fondo spesso con almeno tre dita d’olio e farlo scaldare a circa 170°C. Se non avete un tBACCALÀ FRITTOermometro da cucina fate la prova con uno stecco di legno. Immergerne un pezzetto, quando comincia a fare bollicine tutto intorno l’olio è pronto. • Friggere il baccalà 3-4 minuti per parte, a seconda dello spessore e controllandone la doratura che non deve scurire troppo. Ritirare i pezzi di baccalà su carta assorbente da cucina e servire immediatamente. Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...