BOCCONCINI DI CODA DI ROSPO ALLE MANDORLE

La rana pescatrice: un pesce proteico ed ipocalorico, e alimento dunque perfetto per chi segue diete a regime proteico ed è un amante del fitness e della forma fisica.

Facile e leggera da preparare, è anche un alimento molto versatile che si presta a varie preparazioni.

Proprio per questo è anche così amata da molti!

La preparazione di questa ricetta prevede una rana pescatrice alle mandorle! Per una croccantezza scoppiettante.

Bocconcini di coda di rospo alle mandorle

Chef: Rita La Rosa
I bocconcini di coda di rospo alle mandorle sono un piatto a base di pesce molto magro, e anche ricco di proteine. Una pietanza all'insegna dell'alimentazione sana.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 17 min
Cottura 20 min
Tempo totale 37 min
Portata Secondi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 3 persone
Calorie 280 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare i bocconcini di coda di rospo alle mandorle

  • 600 g. tranci di coda di rospo
  • 100 g. farina di mandorle
  • 40 g. pangrattato
  • La scorza grattugiata di limone bio
  • Olio sale e pepe q.b
  • Mix di erbe aromatiche menta, prezzemolo, rosmarino, timo, basilico
  • 2 patate di forma lunga
  • Fave fresche
  • Cuori di carciofi

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare i bocconcini di coda di rospo alle mandorle

  • Per prima cosa pulire i tranci dall’osso centrale e ricavare dei bocconcini, quindi versarli in un ciotola e bagnarli con l’olio d’oliva.
  • Tritare molto finemente le erbe aromatiche e unirle al pangrattato e alla farina di mandorle, incorporare anche la scorza di limone, il sale, il pepe e mescolare.
  • Prendere i bocconi e impanare con il mix ottenuto, facendo aderire bene.
  • Mettere un foglio di carta forno in una teglia e adagiarvi i bocconi di pesce, versare un filo di olio e infornare a forno preriscaldato a 250° per circa 10 minuti.
  • Fare le chips.
  • Tagliare le patate per lungo e infornare per 20 minuti.
  • Trifolare le fave fresche e cuori di carciofi, con la cipollina fresca e il prezzemolo.
  • Servire i bocconcini accompagnati da chips e verdure.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.