CALAMARI FRITTI

Calamari fritti: l’antipasto estivo ideale ma anche il secondo veloce per quando andiamo di fretta.

Prepararli è facilissimo, bastano solo poche mosse per un piatto superbuono, di cui vanno ghiotti anche i bambini.

Calamari fritti

Chef: Enza Falco
Calamari fritti: il secondo sfizioso o l'antipasto perfetto col quale conquistare il cuore di tutti a tavola!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 10 min
Tempo totale 30 min
Portata Secondi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 300 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve per preparare i calamari fritti

  • 2 grossi calamari
  • semola
  • olio per friggere
  • sale q.b.
  • gocce di limone

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare i calamari fritti

  • Pulire, tagliare a rondelle i calamari.
  • Lavare e asciugare bene su carta assorbente.
  • Passare i calamari nella semola.
  • Farli rotolare facendo cadere l’eccesso.
  • In una friggitrice con abbondante olio di semi o arachidi ben caldo e immergervi i calamari.
  • Lasciare friggere senza girarli troppo, finché diventano ben dorati.
  • Lasciare assorbire su carta per eliminare l’olio in eccesso.
  • Salare e servire i calamari caldi con qualche goccia di limone e contorno di cetrioli affettati.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.