CHEESECAKE BAVARESE ALL’UVA FRAGOLA, dolce autunnale velocissimo

CHEESECAKE BAVARESE ALL’UVA FRAGOLA, dolce autunnale velocissimo

Chef: NATASHA TOPADA
Pronta in pochi minuti, la CHEESECAKE BAVARESE ALL’UVA FRAGOLA, è un dolce autunnale velocissimo e davvero squisito. Pochi ingredienti per un risultato meraviglioso
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 0 min
Riposo in frigo 4 h
Tempo totale 4 h 20 min
Portata Dessert
Cucina Italian
Porzioni 20 Cm tortiera
Calorie 311 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Per la base

  • 10 biscotti tipo oro saiwa
  • 60 g burro

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la farcia

  • 400 ml panna fresca
  • 150 g yogurt greco bianco
  • 10 g gelatina in fogli
  • 500 g uva fragola

Preparazione della ricetta
 

  • Come prima cosa frullate gli oro saiwa fino a ridurli in polvere. Sciogliete il burro e aggiungetelo alla polvere, mescolando bene.
  • Ora imburrate uno stampo a cerniera diametro 20 cm, distribuite sul fondo la polvere di biscotto e compatitatela bene sul fondo col dorso di un cucchiaio. Mettete in frigo venti minuti.
  • Ora montate a neve ferma la panna con 2 cucchiai di zucchero. Aggiungete ora lo yogurt e montate ancora.
  • Ammollate la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.
  • Frullate nel mixer 350 g di uva, passate poi al colino la purea ottenuta per separare dal succo bucce e semi.
  • Ponete il succo sul fuoco, scaldatelo, aggiungete poi la gelatina bene strizzata, mescolate accuratamente e fate intiepidire.
  • Aggiungete il succo alla panna, mescolando delicatamente per amalgamare gli ingredienti.
  • Distribuite il composto nello stampo, ponete in frigo a raffreddare 4-5 ore.
  • Al momento di servire decorate con l’uva rimasta.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.